Qualità dei farmaci: chiarimenti sui provvedimenti di ritiro di lotti di medicinali

L’Agenzia Italiana del Farmaco intende fornire chiarimenti in merito
ai provvedimenti di ritiro di lotti di medicinali, al fine di diffondere
un’informazione al pubblico corretta e veritiera. Si ribadisce
che i ritiri possono essere effettuati a scopo cautelativo, a seguito di
segnalazioni provenienti dal territorio oppure di controlli effettuati
dalla stesse Aziende farmaceutiche o dall’AIFA, come previsto dalla
normativa vigente (D. Lgs. 219/2006). L’attività di controllo della
qualità della produzione dei farmaci è fra i compiti istituzionali
dell’Agenzia. I difetti segnalati vengono classificati in funzione della loro gravità e
pericolosità, pertanto se il difetto riscontrato può comportare un
serio rischio per la salute, vengono disposti provvedimenti restrittivi
ai sensi dell’art. 142 del D. Lgs. 219/2006 e laddove si ravveda
un’effettiva necessità si procede anche con opportuna comunicazione sul
sito istituzionale dell’AIFA e attraverso i mezzi di informazione.

Continua

Attualità per i cittadini

Giornata Mondiale contro l’AIDS: prevenzione, informazione e ricerca per una battaglia ancora da vincere

Come ogni anno dal 1988, il 1
dicembre ricorre la giornata mondiale contro l’AIDS: “Giornate di
sensibilizzazione come quella che si celebra oggi – commenta il Direttore
Generale dell’AIFA Mario Melazzini – sono fondamentali per mantenere alta
l’attenzione su un’emergenza di salute globale su cui l’informazione, la
prevenzione e lo screening sono sempre necessari. E’ importante diffondere la
giusta conoscenza sul virus dell’HIV e sulle modalità di trasmissione, sui
centri di riferimento territoriali e soprattutto sull’importanza di un accesso
precoce al test per riconoscere la sieropositività all’infezione, grazie al
quale è possibile avviare tempestivamente il percorso terapeutico.” “I dati più recenti dell’Istituto
Superiore di Sanità (ISS) – continua Melazzini –  rivelano che l’incidenza delle nuove diagnosi
di infezione da HIV si è mantenuta costante negli ultimi 4 anni e anche il
numero di casi di AIDS è stabile.

Continua

Attualità per i cittadini