Dodge Durango SRT, il SUV più veloce d’America

Debutta al Salone dell’auto di Chicago 2017 ma della nuova Dodge Durango SRT si conosce già praticamente tutto. Si sa, ad esempio, che è la prima Durango che può…
OmniAuto.it – Curiosità
fontino.it

poderesantacroce.it


BMW Serie 5 Touring, carica più della Volvo V90, meno della Mercedes E SW

Il punto di partenza è stato questo: chi ce l’ha più grande, il bagagliaio? La nuova BMW Serie 5 Touring o le sue rivali Mercedes Classe E SW e Volvo V90 (sì…
OmniAuto.it – Curiosità
fontino.it

poderesantacroce.it


Google: il marchio più cliccato del mondo è Toyota, in Italia è Fiat

Nel 2017 non c’è da stupirsi se le tendenze offline e quelle online coincidono, anche in campo automobilistico. Il web, quindi, rispecchia quello che accade nella realtà…
OmniAuto.it – Curiosità
fontino.it

poderesantacroce.it


Rolls-Royce Phantom d’oro, la più preziosa di sempre

Avete presente quando un oggetto si definisce una “cinesata”? Ecco, solitamente si dà un’accezione negativa a questo strambo termine, ma non nel nostro caso….
OmniAuto.it – Curiosità
fontino.it

poderesantacroce.it


ViaggiOggi presenta il tour di Celestyal Cruises che tocca i porti più esclusivi dell’isola di Cuba.

Un modo nuovo di conoscere da vicino Cuba e la sua cultura, quello proposto dal Tour Operator romano.

La nave Celestyal Crystal è definitivamente salpata per Cuba, dopo 4 anni di presenza stagionale, e per tutto il 2017 sono in programma splendide crociere di otto giorni e sette notti.

 

Si tratta di un tour unico, che copre tutta l’isola grazie alla nave di media dimensione, in grado di attraccare comodamente nei porti più esclusivi, unendo il piacere di svegliarsi ogni mattina con un diverso (e splendido!) panorama e la comodità di un soggiorno all inclusive nelle eleganti cabine di lusso.

Grazie alla collaborazione con le realtà locali Celestyal Cruises offre un itinerario che consente di assaporare tutte le sfumature della realtà cubana. Viaggiare in nave consente di rendere l’itinerario più emozionante e vario, toccando anche la vicina Giamaica, e vivere il Mar dei Caraibi in tutta la sua magia.

 

Si parte naturalmente da L’Avana, dove si trascorrono due giorni si salpa poi alla volta di Isle of Youth, per ammirare il mare cristallino di Frances Bay, una delle più belle spiagge dove rilassarsi e fare snorkeling. La sosta a Cienfuengos, situata sulla costa meridionale,permette di entrare in contatto con la Cuba del Sud, che conserva intatta l’atmosfera antica. Da qui con un’escursione si può raggiungere anche Trinidad, il cui centro storico di epoca coloniale è patrimonio dell’Unesco.
Continuando a costeggiare il lato sud di Cuba si fa una deviazione per arrivare a Montego Bay, in Giamaica.
Le sue spiagge si aprono su un mare trasparente e sono circondate da colline verdissime, donando la sensazione di trovarsi in un vero paradiso terrestre.
Ultima tappa, prima del rientro a L’Avana risalendo la costa nord di Cuba, è Santiago de Cuba.
Situato all’estremità orientale dell’isola è il centro della cultura Afro-Cubana e una delle città più vivaci della scena musicale.

 

Il costo della crociera (volo escluso) parte da 869 euro a persona, e il trattamento a bordo è all inclusive per quanto riguarda tutti i pasti, le bevande e gli intrattenimenti e due escursioni.

Con la nuova formula Sea More proposta da Celestyal Cruise anche le mance e tutte le tasse sono incluse. La crociera a Cuba con Celestyal Crystal è in programma tutto l’anno, con partenze ogni settimana.

www.viaggioggi.it
 

Master Viaggi News – Da visitare, vacanze e tour (Ultime 10 News Inserite)

Camping Toscana Mare

Agriturismo Saturnia

Le auto più costose vendute su eBay nel 2016

Il 2016 è stato un anno ricco di aste, di settore automotive ovviamente. Oltre alle più blasonate organizzazioni internazionali che si occupano di coccolare, presentare…
OmniAuto.it – Curiosità
Camping Toscana Mare

Agriturismo Saturnia


Le 5 moto più vendute del 2016

Con l’inizio del nuovo anno si tirano le somme di quello appena passato, e il mercato moto ha di che gioire perchè per la prima volta dall’inizio della crisi c’è stata…
OmniAuto.it – Curiosità