Le tre sfide per rendere i podcast redditizi

I podcast hanno vissuto una doppia infanzia. La prima dopo nascita: nel 2005, pochi mesi dopo essere comparsa per la prima volta in un articolo del Guardian, “podcast” viene nominata parola dell’anno dal New Oxford American Dictionary. La seconda è di questi tempi: il podcast cresce, ma la maturità pare ancora lontana.

Chi (e quanto) ascolta podcast in Italia

Secondo un sondaggio Ipsos, il 30% degli italiani ascolta podcast almeno una volta al mese, il 4% in più rispetto al 2019. In numeri assoluti, vuol dire 8,5 milioni di persone. Occhio però alla composizione di questa platea: più di un utente su due ha meno di 35 anni; il 22% è laureato e il 10% riveste posizioni professionali elevate; il 61% ha acquistato contenuti online, mentre l’intero comparto del digital audio si ferma al 45%. Altri due dati: il 77% ascolta il podcast mentre fa altro (era l’83% nel 2019) e il 61% segue l’intero episodio. Un utente su due, dopo aver ascoltato un messaggio pubblicitario, compie un’azione (dalla ricerca di informazioni sul marchio all’acquisto). In sintesi: i podcast hanno un pubblico giovane, con profili socio-culturali qualificati, una propensione alla spesa elevata, sempre più attento e partecipe. Tutti elementi estremamente appetibili per gli inserzionisti.

Tanto ascolto, pochi incassi

Nonostante ci siano tutti gli elementi per monetizzare, un’analisi di LoupVentures sottolinea quanto poco incassino i podcast rispetto alle loro potenzialità. Secondo l’Interactive Advertising Bureau, nel 2020 hanno fatturato 810 milioni negli Stati Uniti. Un bel balzo rispetto ai 480 milioni del 2018. Si tratta però del 5% rispetto agli introiti della radio e circa l’1,5% della pubblicità in televisione. Eppure, già oggi, il tempo speso ad ascoltare podcast è il 10% di quello della radio e il 5% di quello passato davanti alla tv. In altre parole: la quota di incassi è minore rispetto all’interesse degli utenti. È tempo di accelerare. Secondo un report di Grand View Research, il mercato globale dei podcast valeva 9,28 miliardi di dollari nel 2019. Tra il 2020 e il 2027 potrebbe crescere a un ritmo medio annuo del 27,5%.

Sfida uno: pubblicità più mirata

Senza aumentare gli utenti non si va da nessuna parte. Ma, a giudicare dai dati, questo non sembra essere un problema: i tassi di crescita sono elevati e il punto di saturazione ancora lontano. Le sfide, secondo LoopVentures, sono altre: massimizzare gli incassi pubblicitari, agevolare suggerimenti e ricerche. Per raggiungere il primo obiettivo sarebbe necessario migliorare la targettizzazione. Cioè creare inserzioni più personalizzate, esattamente come fanno Google e Facebook. Va in questa direzione l’ultima acquisizione di Spotify: lo scorso novembre, la società svedese ha messo le mani su Megaphone, una piattaforma che si occupa proprio di migliore l’efficacia degli annunci nei podcast. Spotify ha spiegato che l’operazione fornirà agli editori “strumenti innovativi per guadagnare di più dal loro lavoro”. Un po’ quello che succede con gli youtuber.

Sfida due: suggerimenti centrati

La seconda sfida riguarda una maggiore efficacia della navigazione. Netflix, Youtube, Spotify, Amazon: tutti suggeriscono contenuti e prodotti che si suppongono affini a quelli già visti, ascoltati, comprati. Nei podcast è una funzione ancora da perfezionare. Eppure indicare i contenuti giusti sarebbe fondamentale, ancor più che per un brano musicale. La ragione è banale: se una canzone non incontra il nostro gusto, può essere saltata dopo pochi secondi. I podcast, invece, durano molto di più. E capire se sono di nostro gradimento richiedono più tempo. Ecco perché avere raccomandazioni efficaci diventa decisivo. Un po’ come fa Spotify creato playlist personalizzate o come fanno migliaia di stazioni radio definendo un proprio stile musicale. Si spiega così la mossa di Apple, che lo scorso settembre ha acquisito Scout FM, una startup che punta a gestire i podcast per “canali radio”, omogenei e personalizzati.

Sfida tre: ricerca più efficace

La terza sfida è spiegata da un dato della ricerca Ipsos: il 37% degli ascoltatori ha trovato un podcast cercando su Internet un argomento di proprio interesse. Una quota (decisamente) superiore a quella degli utenti che inciampano in un podcast perché lo hanno visto sui social (il 22%). È quindi ancora preminente un’azione di ricerca autonoma e attiva. Intercettarla e, in parte, guidarla sarà importante in un ambiente sempre più affollato. Sarà quindi necessario migliorare i sistemi di ricerca, rendendoli più complessi e dettagliati: ad esempio non solo per temi e generi ma anche per autori e ospiti.

L’impegno delle grandi piattaforme

Nel 2008 Amazon ha acquisito Audible. Nel 2017 Google ha assorbito l’app di podcast 60db. Già un paio d’anni fa, Spotify ha dichiarato che il proprio futuro sarebbe stato “audio”, cioè non solo musica. Nel 2021, prevede LoopVentures, Apple potrebbe aggiungere alla sua scuderia un servizio dedicato ai podcast, simile a quelli già attivi per video, videogiochi, musica e informazione.

Certo, gli investimenti delle grandi compagnie non sono garanzia di successo, ma sono (quantomeno) un buon indizio. Per due motivi. Primo: ci vedono lungo e basano i propri investimenti (anche) su dati che (spesso) i concorrenti non hanno. Ma soprattutto perché sono piattaforme in grado di spingere i contenuti sui quali puntano. Una previsione fatta (sotto forma di investimento) da Apple, Spotify, Google o Amazon è già di per sé più attendibile perché Apple, Spotify, Google o Amazon si impegneranno per realizzarla. 


Le tre sfide per rendere i podcast redditizi

Sul meritato successo di una delle app più geniali di Google

Tra le tante app di Google sono in molte ad aver sfondato quota 500 milioni di installazioni. La maggior parte di queste però si avvantaggia di “numeri gonfiati” visto che viene preinstallata praticamente su tutti gli smartphone Android. Tra queste non c’è Google Lens, una delle applicazioni più originali e interessanti lanciate da BigG.

Nata come app a se stante da quasi tre anni, Lens esisteva già da qualche tempo all’interno dell’applicazione Google, ma in realtà è la degna evoluzione di Google Goggles, un’app defunta da anni che per prima ha proposto il riconoscimento delle immagini.

500 milioni non sarà un miliardo, ma è pur sempre una cifra rispettabilissima e ambita, soprattutto per un’applicazione tutto sommato abbastanza di nicchia. Peccato anzi che Lens non conosca maggior fama, visti i suoi innegabili pregi.

LEGGI ANCHE: SHIELD TV aggiunge il supporto ai controller di PS5 e Xbox Series X/S

Solo nell’ultimo anno l’app ha introdotto il supporto alla soluzione di calcoli matematici, la lettura del testo rilevato, la possibilità di inviare il testo copiato a un computer collegato, oltre all’identificazione dei piatti nel menu. Se non l’avete ancora provata vi invitiamo a darle una chance e magari contribuire al raggiungimento del prossimo traguardo.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Sul meritato successo di una delle app più geniali di Google sembra essere il primo su AndroidWorld.


Sul meritato successo di una delle app più geniali di Google

Gheda Unica Natura Taglia Media e Grande con Salmone Riso e Piselli 2,5 Kg


Fornitore: UNICA NATURA DOG
Tipo: Alimento Secco per Cani
Prezzo: 14.00

Gheda Petfood Unica Natura Alimento Completo per Cani di Media e Grande Taglia a Base di Salmone Riso e Piselli in Confezione da 2500 Grammi

  • Crocchette natural gluten-free e olistiche specifiche per cani di taglia media, grande e gigante (M-L-XL) di tutte le età .
  • La formula è particolarmente indicata per favorire lo sviluppo cerebrale e la vista, oltre che mantenere in condizioni ottimali la cute ed il mantello. Infine contiene Glucosamina per mantenere l’integrità  strutturale delle articolazioni maggiormente sollecitate nei cani più grandi.
  • UNICA è l’alimentazione che la madre condivide in NATURA con il proprio cucciolo, che lo stesso continua ad assumere anche da adulto per tutto il resto della sua vita.
  • UNICA NATURA Unico Maxi è Salmone, Riso e Piselli Alimento completo per cani. Proteine animali disidratate (27,6%, di cui 14,5% salmone*), riso (14,4%), granturco, piselli (12%), farinetta di granturco, grasso di pollo, polpa di barbabietola essiccata, proteine animali idrolizzate, panello di semi di zucca (0,5%), fiori essiccati, frutti di bosco (0,05%), glucosamina. *equivalente a 39,2% di salmone fresco.

Salmone Ingrediente reale che contiene unicamente il 100% di carne disidratata di salmone pescato in mare, senza la miscelazione con pesci di valore inferiore. E’ una carne alternativa che si distingue per l’elevatissima digeribilità  superiore al 97% e per il contenuto di acidi grassi poli-insaturi essenziali (EPA + DHA). Riso Tra i cereali è il più digeribile in assoluto ed è adatto anche per i soggetti intolleranti, non contenendo glutine. Piselli Legumi particolarmente abbondanti di amminoacidi nobili ed essenziali in particolare di lisina, per mantenere il tono muscolare ideale. Le fibre contenute specialmente nella cuticola regolano il passaggio di glucosio nel sangue, prevendo la comparsa di picchi glicemici ripidi dopo i pasti. Semi di zucca Importante complesso multi-vitaminico particolarmente ricco di vitamine del gruppo B e fitosteroli, macinato a pietra per mantenere intatte le sue proprietà. Apportatore rilevante di triptofano, che è un amminoacido scarso nella carne. Tuttavia essendo il precursore della serotonina, noto ormone ad azione calmante, è molto importante per il mantenimento del benessere psico-fisico e per controllare l’aggressività latente. Rosmarino Forma una potente miscela antiossidante naturale, che protegge l’alimento dalla perossidazione lipidica, senza la necessità di utilizzare BHA e BHT o conservanti artificiali. È ricchissimo di sostanze antiossidanti come l’acido carnosico e altri bio-flavonoidi, che hanno proprietà anti-batterica, anti-mutagena e anti-infiammatoria. Frutti di bosco Contengono antocianine ad elevata capacità di assorbimento dei radicali liberi dell’ossigeno. È dimostrato che riducano anche l’affaticamento legato all’attività fisica.


Gheda Unica Natura Taglia Media e Grande con Salmone Riso e Piselli 2,5 Kg

Unica natura Mini Anatra, riso e patate 2,5kg


Fornitore: UNICA NATURA DOG
Tipo:
Prezzo: 14.00

  • Crocchette natural gluten-free e olistiche specifiche per cani di taglia toy, mini e piccola (XXS-XS-S) di tutte le età.
  • La formula è particolarmente indicata per favorire la digestione ed il benessere intestinale per le materie prime molto digeribili. Infine contiene Yucca schidigera per contrastare il cattivo odore delle feci, tipico dei cani più piccoli che vivono entro le mura domestiche.
  • UNICA è l’alimentazione che la madre condivide in NATURA con il proprio cucciolo, che lo stesso continua ad assumere anche da adulto per tutto il resto della sua vita.
  • UNICA NATURA – Unico Mini – Anatra, Riso e Patate Alimento completo per cani. Proteine animali disidratate (37%, di cui 14,5% anatra*), riso (14,4%), grasso di pollo, patate (8,5%), granturco, farinetta di granturco, polpa di barbabietola essiccata, proteine animali idrolizzate, banane (1%), panello di semi di zucca (0,5%), Yucca schidigera. *equivalente a 38,6% di anatra fresca.

DESCRIZIONE Crocchette natural gluten-free e olistiche specifiche per cani di taglia toy, mini e piccola (XXS-XS-S) di tutte le età. La formula è particolarmente indicata per favorire la digestione ed il benessere intestinale per le materie prime molto digeribili. Infine contiene Yucca schidigera per contrastare il cattivo odore delle feci, tipico dei cani più piccoli che vivono entro le mura domestiche. UNICA è l’alimentazione che la madre condivide in NATURA con il proprio cucciolo, che lo stesso continua ad assumere anche da adulto per tutto il resto della sua vita. Disponibile nelle confezioni da 800 gr, 2,5 kg e 7,5 kg. UNICA NATURA – Unico Mini – Anatra, Riso e Patate Alimento completo per cani. Proteine animali disidratate (37%, di cui 14,5% anatra*), riso (14,4%), grasso di pollo, patate (8,5%), granturco, farinetta di granturco, polpa di barbabietola essiccata, proteine animali idrolizzate, banane (1%), panello di semi di zucca (0,5%), Yucca schidigera. *equivalente a 38,6% di anatra fresca.


Unica natura Mini Anatra, riso e patate 2,5kg

Croci Felpa Xmas Candy Reindeer 35cm


Fornitore: CROCI
Tipo:
Prezzo: 41.90

Croci Felpa Xmas Candy Reindeer 35cm

  • Felpa
  • Con corna di renna
  • Fodera in soffice pelouche
  • Chiusura regolabile
  • Soffice velluto

Calda felpa per cani e gatti realizzata in soffice velluto con cappuccio e simpatiche corna da renna. Decorazione ricamata, morbida e calda fodera in pelouche. Foro per passaggio guinzaglio, elastici per zampe removibili. Chiusura con velcro regolabile.


Croci Felpa Xmas Candy Reindeer 35cm

Exclusion Diet Metabolic-Mobility maiale e fibre small 2 kg


Fornitore: EXCLUSION DIET DOG D
Tipo:
Prezzo: 22.50

Descrizione prodotto

Exclusion Diet Metabolic & Mobility Small Breed è un alimento completo formulato per favorire il dimagrimento del cane di taglia piccola in sovrappeso e per supportare la funzionalità delle articolazioni in caso di osteoartrite. E’ infatti un alimento ricco di EPA, acidi grassi Omega3 ed Omega6 e vitamina E.

Ingredienti

maiale disidratato (21%), sorgo, piselli, lignocellulosa, polpa di barbabietola essiccata, canapa, polpa di cicoria essiccata, erba medica disidratata, grasso di pollo, fibra di avena, olio di salmone, proteine di maiale idrolizzate, lievito, cloruro di sodio, carbonato di calcio, ß-1,3/1,6 glucani da parete cellulare di lievito (0,1%), glucosamina (0,06%), solfato di condroitina (0,03%).


Exclusion Diet Metabolic-Mobility maiale e fibre small 2 kg

Galaxy Note 10 / Note 10+ si aggiornano ufficialmente ad Android 11 in Italia

Samsung ha appena rilasciato l’atteso aggiornamento software ad Android 11 per i suoi Galaxy Note 10 e Note 10+. Il major update sarebbe già in piena distribuzione anche in Italia.

Android 11 per Galaxy Note 10 e Note 10+ arriva con la One UI 3.0 che ormai conosciamo bene. La build in fase di rollout per i due dispositivi ha un peso di ben 2,3 GB, il changelog completo lo trovate in fondo all’articolo, ma per avere un assaggio delle principali novità vi suggeriamo di consultare questo articolo.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 10+, la recensione

Il major update per Galaxy Note 10 e Note 10+ è attualmente in fase di distribuzione via OTA in Italia. Fateci sapere se è arrivato anche a voi e le prime impressioni in merito.

Aggiornamento del Sistema Operativo ad Android 11 e dell’interfaccia utente a One UI 3

  • One UI 3 è progettata per aiutarti a concentrarti su ciò che conta. Abbiamo riprogettato l’interfaccia utente per migliorare le pagine che visiti di più, come la Schermata Home e il Pannello rapido, per ridurre le distrazioni, evidenziare le informazioni importanti e rendere la tua esperienza più coerente. I miglioramenti delle prestazioni aiuteranno le applicazioni a funzionare più velocemente riducendo i consumi energetici. E inoltre, One UI 3 ti offre maggior controllo con le nuove impostazioni sulla privacy, una migliore gestione delle autorizzazioni e la funzione Benessere digitale avanzato.

Design innovativo

  • Abbiamo rinnovato il look and feel di One UI 3 in molti modi, a partire dalla coerenza delle nuove icone fino a un’organizzazione più intelligente del Pannello rapido e delle notifiche. Il movimento è più fluido e naturale che mai, con animazioni e feedback tattile migliorati per le interazioni comuni. L’interfaccia risponde alle diverse dimensioni dello schermo per fornire la migliore esperienza su qualsiasi dispositivo, sia esso uno smartphone, un dispositivo pieghevole o un tablet.

Prestazioni migliorate

  • Abbiamo ottimizzato One UI 3 con un’allocazione della memoria dinamica migliorata, in modo che le applicazioni siano più fluide. Abbiamo anche limitato le attività in background per fornire migliori prestazioni e una migliore gestione del consumo energetico.

Migliore personalizzazione

  • Sono state aggiunte nuove categorie di immagini alla Schermata di blocco dinamica ed è possibile selezionarne fino a 5 contemporaneamente.
  • Nella Schermata di blocco puoi aggiungere un widget per controllare il tempo di uso.
  • Ottieni un’anteprima interattiva quando imposti uno sfondo.
  • La regolazione della schermata Always On Display e della Schermata di blocco è più semplice.
  • Aggiungi uno sfondo per la chiamata per vedere un’immagine o un video quando effettui o ricevi una chiamata.
  • In Internet Samsung puoi riordinare e bloccare le schede.
  • Bixby Routines ha ancora più controlli per aiutarti ad automatizzare le tue abitudini.
  • Le nuove icone e i widget della Schermata di blocco ti consentono di trovare e controllare più facilmente le routine.
  • Utilizza Benessere digitale con profili personali e di lavoro separati.

Funzioni avanzate Schermata Home e Schermata di blocco

  • Aggiungi widget toccando e tenendo premuta un’applicazione nella Schermata Home.
  • Blocca la schermata toccando due volte uno spazio vuoto sulla Home o sulla Schermata di blocco. (Puoi attivare la funzione in Impostazioni > Funzioni avanzate > Movimenti e gesti.)
  • Nella Schermata di blocco, tocca l’area dell’orologio per visualizzare widget come calendario, meteo e musica.

Chiamate e chat

  • Vedi le conversazioni separatamente nel Pannello notifiche. Funziona con Messaggi e con le tue applicazioni di messaggistica preferite.
  • Rimuovi facilmente i contatti duplicati memorizzati nello stesso account in Contatti. Il periodo di conservazione dei contatti cancellati è stato esteso da 15 giorni a 30 giorni.
  • È stata aggiunta la possibilità di modificare più contatti collegati da una singola schermata.
  • È stato aggiunto il Cestino in Messaggi in modo che i messaggi eliminati di recente siano conservati per 30 giorni.

Immagini e video

  • Scatta foto più velocemente con una migliore messa a fuoco automatica e un’esposizione automatica.
  • Visualizza, modifica e condividi immagini e video più facilmente dalla Galleria.
  • Trova immagini e video più rapidamente con le nuove funzioni di ricerca e le categorie della Galleria.
  • Riporta le immagini modificate alle versioni originali in qualsiasi momento, anche dopo che sono state salvate, in modo da non perdere mai uno scatto.

Impostazioni

  • Impostazioni ha un nuovo aspetto più semplice. Il tuo Samsung account viene visualizzato nella parte superiore e ora è più facile accedere alle impostazioni della Schermata Home.
  • Trova più facilmente le impostazioni di cui hai bisogno con le nuove funzioni di ricerca. Otterrai risultati migliori per i sinonimi e i comuni errori di ortografia, e potrai toccare i tag per vedere i gruppi di impostazioni correlate.
  • I pulsanti di Impostazione rapida sono stati ridotti per fornire solo le funzioni più utilizzate. Inoltre, puoi aggiungere pulsanti per creare la propria versione personalizzata del Pannello rapido.

Tastiera Samsung

  • Aumentato il numero di lingue di input a 370.
  • Incolla immagini e codici di verifica copiati da messaggi di testo.
  • Aggiunta di emoji e suggerimenti di adesivi quando si inserisce un’emoticon basata su testo.
  • È migliorata la disposizione della tastiera per fornire una barra spaziatrice più ampia quando si inseriscono gli indirizzi web ed e-mail.
  • Le impostazioni della tastiera riorganizzate in modo che sia più facile accedere alle impostazioni utilizzate di frequente.

Produttività

  • Mantieni un sano equilibrio tra lavoro e vita privata, riducendo al minimo i compiti ripetitivi e complicati e gestendoli in modo efficiente.
  • Saranno consigliate nuove routine in base alla tua vita quotidiana e ai tuoi modelli di uso.
  • Bixby Routines fornisce un’impostazione per riportare tutto com’era prima dell’esecuzione della routine.
  • In Internet è possibile nascondere le barre di stato e di navigazione per un’esperienza più coinvolgente e tradurre rapidamente le pagine Web.
  • Ti verrà richiesto di bloccare i siti Web che inviano troppi pop-up o notifiche.
  • Puoi sfogliare e selezionare i file delle unità cloud dalla schermata di selezione dei file in Archivio.
  • Elimina i file della cache in Archivio per liberare facilmente spazio di archiviazione.
  • Gli eventi con la stessa ora di inizio vengono visualizzati insieme nelle visualizzazioni mese ed elenco in Calendario.
  • Usa il layout delle icone delle applicazioni del tuo smartphone o tablet in Samsung DeX così da sapere dove si trova tutto.
  • Apri il touchpad dalla barra di navigazione del tuo smartphone o tablet.

Facile controllo dei media e dei dispositivi

  • Il controllo dei media e dei dispositivi è più facile con il Pannello Multimedia nelle notifiche. Puoi vedere le applicazioni multimediali usate di recente e cambiare rapidamente il dispositivo di riproduzione. È inoltre possibile controllare le impostazioni di Android Auto nel menu Funzioni avanzate all’interno delle Impostazioni.

Identificare e migliorare le abitudini digitali

  • Le funzionalità avanzate di Benessere digitale consentono di controllare facilmente come si utilizza il telefono o il tablet e aiutano a formare buone abitudini digitali. Controllane l’utilizzo durante la guida o registra i cambiamenti settimanali durante il tempo che passi davanti allo schermo in base alla funzione in un colpo d’occhio attraverso i rapporti settimanali aggiornati.

Accessibilità per tutti

  • One UI 3 consiglia utili funzioni di accessibilità per te in base al tuo uso. Il collegamento migliorato di Accessibilità rende le funzioni di accessibilità più semplici da avviare e utilizzare. Puoi utilizzare la funzione per leggere l’inserimento dei caratteri da tastiera ad alta voce per ottenere un feedback vocale della digitazione anche quando TalkBack è disattivato.

Maggiore protezione della privacy

  • Ora è possibile far accedere un’applicazione al microfono, alla fotocamera o alla posizione solo una volta. Qualsiasi autorizzazione che un’applicazione non ha utilizzato da un po’ di tempo verrà automaticamente revocata. Non è più possibile dare alle applicazioni il permesso di vedere sempre la propria posizione nel pop-up delle autorizzazioni regolari. Per consentire alle applicazioni di accedere alla tua posizione quando non sono in uso, è necessario accedere alla pagina delle autorizzazioni della posizione per l’applicazione in Impostazioni.

Ulteriori miglioramenti

  • In Orologio puoi far leggere ad alta voce l’ora e il nome della sveglia quando questa suona.

Alcune applicazioni dovranno essere aggiornate separatamente dopo l’aggiornamento del Sistema Operativo ad Android 11 e One UI 3.

Le copie dell’applicazione create usando Doppio Account non possono più accedere ai file della scheda SD direttamente. Per condividere i file della scheda SD con una copia dell’applicazione, occorre selezionare i file nella Galleria o nell’Archivio, toccare Condividi, quindi selezionare la copia dell’applicazione.

Non è più possibile usare Wi-Fi Direct per inviare file ad altri dispositivi. Invece, è possibile usare Condivisione nelle vicinanze. È ancora possibile ricevere file tramite Wi-Fi Direct.

Non è più possibile connettersi a Chromecast tramite Smart View. Invece, è possibile usare Google Home.

L’articolo Galaxy Note 10 / Note 10+ si aggiornano ufficialmente ad Android 11 in Italia sembra essere il primo su AndroidWorld.


Galaxy Note 10 / Note 10+ si aggiornano ufficialmente ad Android 11 in Italia

Offerte Trony “Prezzi al Tappeto” 16-22 gennaio: Smart TV TCL, soundbar e tanto altro

Con “Prezzi al Tappeto”Trony rinnova ancora una volta le sue offerte online, come ormai da tradizione praticamente settimanale. La nuova iniziativa andrà avanti fino al 22 gennaio 2021.

La promozione in atto rende nuovamente protagonisti gli Smart TV, con diversi modelli TCL, soundbar Samsung, speaker Bluetooth e tanti elettrodomestici: si tratta più che altro di un’infornata che racchiude molti ribassi già visti nelle scorse settimane. Ricordiamo che alcuni articoli promozionati prevedono il pagamento in 20 rate a tasso zero e la spedizione gratuita, laddove segnalato.

LEGGI ANCHE: Offerte Blue Monday

La lista completa delle offerte è disponibile facendo clic sul bottone poco sotto, seguito da una selezione di prodotti di questo ultimo rinnovo, anche se vi consigliamo di visionare l’intero catalogo, specie se siete alla ricerca di piccoli o grandi elettrodomestici.

Prezzi al Tappeto

 

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Offerte Tecnologia

L’articolo Offerte Trony “Prezzi al Tappeto” 16-22 gennaio: Smart TV TCL, soundbar e tanto altro sembra essere il primo su AndroidWorld.


Offerte Trony “Prezzi al Tappeto” 16-22 gennaio: Smart TV TCL, soundbar e tanto altro

“Se hai bloccato Parler devi bloccare anche Telegram”, l’accusa della CSW ad Apple

Perché Parler viene rimossa dall’App Store e Telegram no, malgrado la presenza di gruppi che fomentano e incitano alla violenza?

Link all’articolo originale: “Se hai bloccato Parler devi bloccare anche Telegram”, l’accusa della CSW ad Apple


“Se hai bloccato Parler devi bloccare anche Telegram”, l’accusa della CSW ad Apple

Ora è più facile capire quali app stanno scalando le classifiche del Play Store (foto)

Google ospita sul suo Play Store milioni di app per dispositivi Android e a volte gli utenti si ritrovano a chiedersi quali siano i titoli che stanno andando meglio. In questo contesto BigG ha appena introdotto un’interessante novità.

La novità che abbiamo citato potete vederla nell’immagine in galleria: questa consiste nell’introduzione di nuove icone inferiormente all’icona delle app, le quali indicano se l’app in questione è in salita o in discesa rispetto al ranking stilato dal Play Store. Pertanto le nuove icone le troverete nella sezione Classifiche del Play Store.

LEGGI ANCHE: TCL 20 5G, la recensione

La novità dovrebbe essere attualmente in fase di distribuzione via server per tutti gli utenti Android. Fateci sapere se l’avete ricevuta anche sul vostro Play Store.

L’articolo Ora è più facile capire quali app stanno scalando le classifiche del Play Store (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Ora è più facile capire quali app stanno scalando le classifiche del Play Store (foto)

ROYAL CANIN Gastro Intestinal Calorie Secco Gatto


Fornitore: ROYAL CANIN
Tipo: Alimento Secco per Gatti
Prezzo: 11.44 – 39.04 (3 variants)

Il suo moderato contenuto energetico lo rende particolarmente adatto per i gatti con difficoltà a mantenere il peso ideale (sterilizzazione / eccesso di peso / ridotta attività fisica).

Nutrienti che favoriscono l equilibrio ed il corretto funzionamento del sistema digestivo.
Moderato contenuto energetico per favorire il mantenimento del peso ideale.
Alta appetibilità per soddisfare gli animali più esigenti.


ROYAL CANIN Gastro Intestinal Calorie Secco Gatto