Samsung Good Lock si aggiorna con il supporto ad Android 11 e One UI 3.0, qualcosa poteva andar meglio (foto)

Good Lock è un interessante quanto utile strumento sviluppato da Samsung per la personalizzazione dell’interfaccia Android sui suoi smartphone più recenti. Nelle ultime ore tale tool ha ricevuto un nuovo aggiornamento.

L’aggiornamento rilasciato da Samsung per Good Lock introduce il supporto ufficiale alla One UI 3.0 basata su Android 11. L’aggiornamento arriva nel momento in cui sono diversi i dispositivi di Samsung che hanno ricevuto il major update ufficiale ad Android 11 anche in Italia. Come vedete dagli screenshot presenti in galleria, l’update ha introdotto anche delle novità a livello di interfaccia grafica.

LEGGI ANCHE: Cyberpunk 2077, la recensione

L’aggiornamento per Good Lock non porta solo buone nuove: come vediamo dagli screenshot alcuni moduli, come ad esempio MultiStar, Home Up e Task Changer non sono ancora compatibili con la nuova versione.

L’update per Samsung Good Lock è attualmente in fase di distribuzione automatica attraverso il Galaxy Store. Fateci sapere se l’avete già effettuato e le vostre impressioni in merito.

L’articolo Samsung Good Lock si aggiorna con il supporto ad Android 11 e One UI 3.0, qualcosa poteva andar meglio (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Samsung Good Lock si aggiorna con il supporto ad Android 11 e One UI 3.0, qualcosa poteva andar meglio (foto)

Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano le patch di gennaio

Samsung ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento software per il suo Galaxy S10 Lite, un aggiornamento centrato prettamente sull’aspetto della sicurezza.

L’aggiornamento in fase di rilascio è basato sulla build G770FXXS3DTL2 e introduce le nuove patch di sicurezza Android relative a gennaio 2021. L’update non dovrebbe contenere ulteriori novità software, anche perché la grande novità di Android 11 con la One UI 3.0 è appena stata rilasciata.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10 Lite, la recensione

L’aggiornamento è attualmente in fase di distribuzione via OTA in diversi paesi a livello globale. Pertanto presumiamo che entro i prossimi giorni il rollout si completerà anche in Italia.

L’articolo Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano le patch di gennaio sembra essere il primo su AndroidWorld.


Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano le patch di gennaio

Files di Google si aggiorna: in arrivo il Cestino per ripristinare i file eliminati (foto)

Google ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento per la sua app Files, quella che sui dispositivi Android è deputata alla gestione dell’archivio interno e offre possibilità di condivisione rapida dei file.

L’aggiornamento corrisponde alla versione 1.0.345 dell’app e introduce alcuni miglioramenti per il player audio e alla gestione raggruppata dei file memorizzati in memoria. Oltre a questo, le stringhe accluse nel codice suggeriscono la sezione Cestino in fase di sviluppo.

LEGGI ANCHE: Realme 7 5G, la recensione

Mishaal Rahman di XDA è riuscito ad abilitare la sezione, effettuando anche gli screenshot che vedete nella galleria in basso: il Cestino dell’app Files raccoglierà i file eliminati e offrirà la possibilità di ripristinarli. Dunque nulla di stravolgente rispetto al concetto di Cestino che abbiamo visto su altre piattaforme e su altri servizi. Il Cestino immagazzinerà i file eliminati per 30 giorni prima di procedere all’eliminazione definitiva automatica.

Al momento la novità è in fase di sviluppo e dunque non disponibile a livello pubblico. Presumiamo che arriverà in uno dei prossimi aggiornamenti dell’app visto l’avanzamento del suo sviluppo.

L’articolo Files di Google si aggiorna: in arrivo il Cestino per ripristinare i file eliminati (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Google Chrome per Android e iOS si aggiorna con il controllo salute delle vostre password

Google compie un altro passo importante sulla strada del dominio nel settore dei browser web, rilasciando per Chrome, il suo browser disponibile anche per Android e iOS, un’interessante funzionalità di sicurezza già vista su desktop.

La novità consiste nel Password Checkup, la funzionalità che offre il controllo automatico della salute della password salvate e sincronizzate con il browser: la feature controllerà automaticamente se ognuna delle password salvate e sincronizzate con Chrome risulta compromessa secondo il ricco database di Google. La novità è stata già vista sulla versione desktop di Chrome e su altri browser, oltre che password manager come 1Password. Chiaramente la novità sarà accessibile esclusivamente per coloro che abiliteranno il salvataggio delle password su Chrome.

LEGGI ANCHE: come seguire l’Amazon Prime Day 2020

La nuova funzionalità è in arrivo con la versione 86 di Chrome per Android e iOS. Per la versione iOS del browser arriva anche la funzionalità per abilitare il touch-to-fill al momento del login previo accesso tramite autenticazione biometrica. L’aggiornamento di Chrome per Android e iOS dovrebbe essere in fase di distribuzione automatica in queste ore.

L’articolo Google Chrome per Android e iOS si aggiorna con il controllo salute delle vostre password sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Nova Launcher batte un colpo e si aggiorna dopo mesi: novità per le icone ispirate ad Android 11

Dopo ben quasi 4 mesi di silenzio assoluto, Nova Launcher ha ricevuto un nuovo aggiornamento rivolto alla versione beta dell’app Android, il quale introduce alcune novità per la personalizzazione delle icone.

Il nuovo aggiornamento per uno dei launcher di terze parti più popolari nel mondo Android non è particolarmente sostanzioso: la nuova versione è la 6.2.14 e il changelog indica l’introduzione di nuove forme di icone ispirate ad Android 11, parliamo delle Flower, Pebble e Vessel. A queste sono state aggiunte anche le forme Pentagon, Hexagon, Heptagon e Octagon.

LEGGI ANCHE: ASUS Zenfone 7 Pro, la recensione

Il changelog non indica ulteriori novità, se non qualche ottimizzazione a carattere generale e bugfix minori. A questo indirizzo potete iscrivervi al programma beta ufficiale di Nova Launcher, mentre qui sotto trovate il badge per il download dal Play Store.

L’articolo Nova Launcher batte un colpo e si aggiorna dopo mesi: novità per le icone ispirate ad Android 11 sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Amazon aggiorna Fire HD 8, HD 7 e Fire 7 a Fire OS 7 basato su Android Pie

Nelle ultime ore Amazon ha rilasciato un nuovo aggiornamento software per alcuni dei suoi meno recenti tablet Fire, un fatto non comunissimo per Amazon che non ha dimostrato nel corso del tempo una particolare prontezza nel rilascio di aggiornamenti software per i suoi dispositivi.

L’aggiornamento appena rilasciato è rivolto ai tablet Fire HD 8 (2018), HD 7 e Fire 7 e consiste nella Fire OS 7, l’interfaccia personalizzata da Amazon basata su Android Pie. Dunque a tutti gli effetti si tratta di un major update per i tablet di Amazon: le novità includono il Picture-in-Picture, miglioramenti all’interfaccia grafica, miglioramenti delle prestazioni e all’autonomia della batteria.

LEGGI ANCHE: installare il Play Store su Fire HD (2020)

Gli aggiornamenti per i tablet appena descritti sono già disponibili al download tramite la pagina di supporto software ufficiale. Dopo averli scaricati sarà necessario copiarli nella memoria interna del dispositivo e avviare l’aggiornamento dalla sezione Aggiornamenti di sistema presente nelle Impostazioni del tablet.

L’articolo Amazon aggiorna Fire HD 8, HD 7 e Fire 7 a Fire OS 7 basato su Android Pie sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Mi Fit si aggiorna: lingua italiana su Xiaomi Mi Band 5 e novità per Mi Band 4 (aggiornato)

Novità per i possessori delle ultime generazioni di smartband targate Xiaomi. Il produttore cinese ha infatti rilasciato un nuovo aggiornamento per Mi Fit – l’app che comunica con i dispositivi smart e indossabili dell’ecosistema Xiaomi – che porta in dote nuove funzionalità proprio per la neonata Mi Band 5 e per il modello predecessore, Mi Band 4.

Per quest’ultimo in particolare, è finalmente disponibile l’indicazione della percentuale della batteria a display. Più corpose invece le novità per Mi Band 5: secondo indiscrezioni, dovrebbe essere in dirittura d’arrivo la lingua italiana di sistema, insieme alla capacità di rilevare il movimento e di identificare l’attività sportiva in atto, senza bisogno di impostarla manualmente.

LEGGI ANCHE: Amazfit Bip S, la recensione

Al momento, la nuova versione 4.4 dell’app Mi Band dovrebbe essere disponibile soltanto sul Play Store, per i dispositivi Android, mentre non ci sono ancora notizie sul fronte iOS. Avete già ricevuto l’aggiornamento e notato ulteriori novità?

Aggiornamento12-08-2020 ore 09:35

Confermiamo che con questo aggiornamento è finalmente disponibile la lingua italiana per Mi Band 5. Una volta installata la versione 4.4.0 di Mi Fit per Android è possibile aggiornare il firmware della Mi Band 5 ottenendo la nuova lingua.

L’articolo Mi Fit si aggiorna: lingua italiana su Xiaomi Mi Band 5 e novità per Mi Band 4 (aggiornato) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Samsung aggiorna Galaxy Buds e Buds+: novità per la gestione delle connessioni bloccate e per la stabilità (foto)

Samsung ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento software per i suoi Galaxy Buds e Galaxy Buds+, i suoi modelli di auricolari true wireless presenti attualmente sul mercato.

L’update fa riferimento alla build R17xXXU0ATF2 per entrambi i modelli e ha un peso di circa 1,4 MB per Buds e 1,32 MB per Buds+. Le novità incluse nei due aggiornamenti sono le stesse: è stato introdotto un nuovo menù per la gestione delle connessioni bloccate verso sorgenti conosciute e non e miglioramenti per la stabilità.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Buds+, la recensione

L’aggiornamento è attualmente in fase di distribuzione automatica in base alla regione geografica. Potete controllarne la ricezione verificando la sezione degli aggiornamenti di sistema integrata nell’app Galaxy Wearable per dispositivi mobili.

L’articolo Samsung aggiorna Galaxy Buds e Buds+: novità per la gestione delle connessioni bloccate e per la stabilità (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

ASUS ROG Phone II si aggiorna migliorando la stabilità dell’app fotocamera

A distanza di poco meno di un mese dall’ultimo aggiornamento, ASUS rilascia un nuovo update minore per il suo gaming phone di riferimento, ASUS ROG Phone II. Le patch di sicurezza non sono ancora le ultime (per il momento siamo a quelle di aprile 2020), ma è ASUS stessa a confermarci che arriveranno nelle prossime settimane.

Il rollout dell’aggiornamento numero 17.0240.2004.9 è già iniziato (il nostro ROG Phone II lo ha appena ricevuto) e il suo peso ammonta a 185,9 MB. Niente di trascendentale insomma: l’update porta con sé prevalentemente fix, tutti elencati qui di seguito.

  • Fixed issue where Video Recording failed when connected to BT
  • Fixed ASUS launcher crash issue
  • Enabled VoLTE and VoWiFi on Tele2 (Sweden)
  • Enabled VoLTE and VoWiFi on Bouygues Telecom (France)
  • Fixed “NFC service isn’t responding” issue if user quickly clicked the NFC icon in Quick Settings.
  • Fixed issue where duplicated game covers appear in the game list in Armoury Crate
  • Fixed issue where trimmed videos sometimes won’t be saved in the Gallery Application
  • Fixed device hang issue when playing “V4:跨界戰”
  • Improved Camera stability

Quelli che potrebbero interessarvi maggiormente riguardano la risoluzione di crash del launcher ASUS, di eventuali problemi con l’NFC e un miglioramento relativo alla stabilità dell’app fotocamera.

L’articolo ASUS ROG Phone II si aggiorna migliorando la stabilità dell’app fotocamera sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

OnePlus Camera si aggiorna su OnePlus 8, con leggere modifiche ad interfaccia e comandi rapidi (foto & APK)

In occasione dell’esordio sul mercato, anche grazie al tasso 0 di Amazon, di OnePlus 8 e 8 Pro, la società ha voluto rilasciare una nuova versione dell’APK per la fotocamera (v4.0.213) con alcune piccole novità, soprattutto di origine estetica.

Non ci sono infatti stravolgimenti funzionali rispetto all’edizione passata, come potrete vedere grazie alle foto del prima/dopo disponibili qui sotto: anzitutto viene dato più risalto ad alcuni comandi rapidi, come quelli per Google Lens e per lo switch tra fotocamera a 12 e 48 MP.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 vs 8 Pro – quale comprare?

In secondo luogo, vengono riorganizzate le impostazioni (ora accessibili con un pulsante in prima battuta in alto a destra) con nuovi raggruppamenti per le varie voci. L’APK è già stato reso disponibile da APK Mirror, ma non precipitatevi ad installarlo sul vostro OnePlus. Ci sono molte segnalazioni in rete che lasciano intendere che le versioni precedenti alla serie 8 siano attualmente incompatibili.

L’articolo OnePlus Camera si aggiorna su OnePlus 8, con leggere modifiche ad interfaccia e comandi rapidi (foto & APK) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Instagram aggiorna IGTV, dando più attenzione ai creatori

Molti di voi neanche lo sapranno, ma IGTV ha un’applicazione a sé stante. L’aggiornamento di oggi riguarda proprio questa. Giusto per darvi un metro di paragone, le recensioni di Instagram superano 10 milioni, quelle di IGTV arrivano a malapena a 25mila.

Ciononostante, si tratta di un progetto relativamente giovane, e la società sta facendo di tutto per farlo fiorire, cercando di creare un ecosistema che incentivi la produzione dei contenuti da parte dei creatori, a cui già dispensa consigli tramite un apposito account.

LEGGI ANCHE: Problemi di surriscaldamento, autonomia ed autofocus con S20

Le novità di oggi vedono un redesign completo della homepage e della sezione Discover, che guadagna ora molti più video pubblicati da persone al di fuori della nostra cerchia di utenti seguiti. Un’altra piccola ma importante funzionalità è l’integrazione con le Storie.

Se prima la condivisione tramite Storie si basava su un semplice fermo immagine, ora partirà una piccola video anteprima di 15 secondi che dovrebbe aumentare le probabilità che l’utente clicchi per vederlo. Ciò che emerge è chiaro: IGTV ha bisogno di autori.

L’articolo Instagram aggiorna IGTV, dando più attenzione ai creatori sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld