Google Calendar al passo con i tempi: in arrivo la visualizzazione degli eventi negli altri calendari (foto)

Google ha in mente di migliorare ulteriormente la gamma di funzionalità offerte dal proprio Calendar, lo strumento per gestire gli impegni e le giornate lavorative.

La novità in fase di sviluppo per Google Calendar è intesa esclusivamente per la versione Android dell’app ed è stata scovata nel codice della build più recente. La funzionalità in fase di sviluppo consiste nella possibilità di vedere gli eventi fissati calendari lavorativi degli altri colleghi. Questo aiuterebbe non poco chi deve organizzare riunioni o incontri. Google ha confermato l’arrivo della funzionalità e ha specificato che non verranno mostrati in questo ambito gli eventi e le informazioni correlate al proprio account personale.

LEGGI ANCHE: POCO X3, la recensione

Al momento non è noto come e quando Google intende lanciare la novità a livello pubblico. Secondo la descrizione fornita da Google, la feature potrebbe arrivare parallelamente ad Android 11. Vi terremo sicuramente aggiornati sui prossimi eventuali sviluppi.

 

L’articolo Google Calendar al passo con i tempi: in arrivo la visualizzazione degli eventi negli altri calendari (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Google lancia Pxel 4a ed entra di prepotenza nella fascia media degli smartphone

Come in una battaglia navale d’altri tempi, una volta la potenza di una casa produttrice di smartphone si valutava nello scontro tra ammiraglie.

Oggi il mercato è cambiato – sarà colpa della pandemia o più probabilmente della saturazione della fascia premium – e lo scontro si è fatto più aspro che mai nella della fascia media, quella, per intenderci, che gravita tra i 350 e i 500 euro.

In questo segmento – al netto delle manovre di Apple che come al solito gioca una partita tutta sua – si è fatta notare nelle scorse settimane la presentazione di OnePlus Nord, un device bello e performante che sarà in vendita dal 4 agosto, e oggi piomba con prepotenza Google con il Pixel 4a.

Lo scorso anno il Pixel 4 si era presentato con alcune feature interessanti e per certi versi rivoluzionarie, ma il prezzo era ancora decisamente troppo alto per non preferirgli uno Huawei o un Samsung top di gamma. Ora invece – ma in realtà dal 1 ottobre – Google ha deciso di entrare a gamba tesa sul mercato di fascia media con uno smartphone che offre due atout non di poco conto: una fotocamera con una buona intelligenza artificiale e soprattutto aggiornamenti costanti che permettono al telefono di migliorare nel tempo. Tutto a un prezzo accessibile: 389 euro.

La fotocamera è la stessa del Pixel 4 con HDR+, controlli per la doppia esposizione, modalità ritrattoscatto migliore, foto notturna con – suona divertentissimo – astrofotografia e la stabilizzazione video.

Il display è molto contenuto: un 5,8 pollici oled che si estende da bordo a bordo in cui è integrata la fotocamera anteriore. Modesto il taglio di memoria – 128 GB di spazio di archiviazione che evidentemente conta sul Drive di Google – e 6 GB di RAM. La presenza del jack per cuffie da 3,5 mm lascia supporre che non sia a prova di (breve) immersione nell’acqua.

Nonostante la batteria sia di appena 3140 mAh, promette 24 ore di lavoro intenso senza ricaricare.

Per i colori, a Mountain View devono essersi ispirati alla Model T di Ford: il Pixel 4 è disponibile in qualunque colorazione purché sia nero, ma in compenso offre sfondi personalizzati, che giocano graficamente con il foro della fotocamera anteriore.

Agi

Offerte Trony “Sull’Onda degli Sconti”: Galaxy A71, OPPO A72, Smart TV e altro!

“Sull’Onda degli Sconti è il titolo della immancabile, nuova infornata di offerte lanciate da Trony. Come da tradizione, la nota catena italiana di elettronica ha infatti avviato una inedita serie di sconti validi solo online fino al 7 agosto. Di conseguenza, a differenza delle scorse promo, questa batteria durerà ben due settimane.

C’è una buona selezione di smartphone Samsung e OPPO, come l’A5 e l’A72, dei Smart TV Sony e tantissimo altro. Ricordiamo ancora una volta che alcuni articoli promozionati prevedono il pagamento in 20 rate a tasso zero e la spedizione gratuita, laddove segnalato.

LEGGI ANCHE: Offerte bomba eBay

La lista completa delle offerte è disponibile facendo clic sul bottone poco sotto, seguito da una selezione di prodotti di questo ultimo rinnovo, anche se vi consigliamo di dare un’occhiata all’intero catalogo, specie se siete alla ricerca di piccoli o grandi elettrodomestici.

Sull’Onda degli Sconti

 

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Offerte Tecnologia

L’articolo Offerte Trony “Sull’Onda degli Sconti”: Galaxy A71, OPPO A72, Smart TV e altro! sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Klipsch lancia gli eredi degli ottimi auricolari T5 True Wireless: ecco T5 II True Wireless e T5 II True Wireless Sport (foto)

Giusto pochi giorni fa abbiamo avuto modo di recensire le T5 True Wireless di Klipsch con un ottimo giudizio. Oggi l’azienda statunitense lancia due nuovi modelli, ideali eredi delle cuffiette in-ear: T5 II True Wireless e T5 II True Wireless Sport. Si tratta di auricolari true wireless resistenti alla polvere e impermeabili, dotati di batteria a lunga durata.

Il primo modello è pensato per chi si vuole distinguere ed è alla costante ricerca di oggetti eleganti e di ultima tendenza. Klipsch T5 II True Wireless infatti sono più piccoli di circa il 25% e sono stati ri-progettati per una migliore vestibilità, anche grazie a sei paia di gommini ovali in silicone morbido. La “modalità trasparenza” permette di ascoltare ciò che ti circonda con un solo tocco sulla cuffietta. Una nuova antenna di amplificazione del segnale offre una connessione wireless Bluetooth di alta qualità senza interruzioni e assicura fino a 24 ore di durata della batteria (8 ore degli auricolari).

LEGGI ANCHE: La nostra anteprima di OnePlus Nord

Il secondo modello, la variante Sport, vanta un design leggermente rivisto e caratteristiche dedicate agli amanti dello sport. Auricolari e custodia sono impermeabili (IP67) e grazie a un sistema di rimozione dell’umidità rimangono sempre asciutti senza doverli pulire a ogni allenamento. Sono state aggiunte delle alette (in tre diverse misure) con sei gommini in schiuma di misure diverse per un maggiore comfort anche durante l’attività sportiva.

Entrambi si appoggiano all’app Klipsch Connect che consente di effettuare aggiornamenti, regolare l’equalizzatore, accedere alla guida di avvio rapido, risolvere eventuali problemi, rilevare lo stato della batteria del dispositivo e gestire i controlli della funzione “Trasparent Hearing”. T5 II True Wireless sono in vendita a 199€ mentre per T5 II True Wireless Sport ci vogliono 299€.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Klipsch lancia gli eredi degli ottimi auricolari T5 True Wireless: ecco T5 II True Wireless e T5 II True Wireless Sport (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Offerte Amazon “Settimana dell’elettronica”: il meglio degli sconti (nuove offerte)

Sarà una settimana davvero ricca quella di Amazon, una vera e propria Settimana dell’elettronica. Così è stata denominata la promozione che raccoglie le migliori offerte per smartphone, notebook, smart TV, fotocamere e tecnologia in genere, con proposte dedicate ai migliori marchi del settore valide fino al 19 luglio 2020.

Settimana dell’elettronica

Offerte della settimana

Abbiamo già realizzato alcuni articoli specifici per le offerte che andranno avanti per tutta la settimana. In particolare vi segnaliamo le ottime proposte dedicate agli Smart TV, con sconti lampo giornalieri, ma anche le buone promo per le fotocamere e gli accessori Polaroid, Panasonic e Fujifilm. Trovate a seguire la lista completa di tutte le promo attive.

Offerte del giorno

Attenzione però anche alle offerte del giorno, che propongono sconti speciali solo per poche ore. Le più interessanti di oggi le trovate tutte elencate a seguire: cliccando sui link potrete scoprire prezzi e informazioni relativi a ciascun prodotto.

LEGGI ANCHE: Amazon Super è la nuova promo speciale

Per maggiori informazioni sulle promo Amazon per la Settimana dell’elettronica vi lasciamo a seguire il pulsante dedicato: basta un clic per andare sulla pagina generale dell’offerta e scoprire tutti i prodotti in sconto.

Aggiornamento17-07-2020 ore 17:40

Abbiamo aggiornato la lista delle offerte del giorno inserendo nuovi prodotti in sconto!

Settimana dell’elettronica

Offerte Tecnologia

L’articolo Offerte Amazon “Settimana dell’elettronica”: il meglio degli sconti (nuove offerte) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Il coronavirus ha  rivoluzionato anche l’uso degli emoji

AGI –  Il Covid ha rivoluzionato anche l’uso degli ‘emoji’ sui social. Secondo un’indagine condotta dal brand di telefonia franco-cinese Wiko, le ‘faccine gialle’ con la mascherina e quelle ‘disperate’ (51%) hanno sopravanzato nel periodo quello ottimistiche dell’arcobaleno o delle mani giunte. Durante il lockdown e in altri particolari momenti storici ci sono stati veri e propri emoji trend: una sorta di racconto parallelo di ciò che è stato vissuto nella vita reale. Mentre infatti le emoji vengono generalmente (84%) impiegate per esprimere emozioni positive, in questo caso la situazione, in quarantena, si è ribaltata.

Il 17 luglio si celebra il World Emoji Day,

Le emoji, ormai così famose da essere celebrate ogni 17 luglio con il World Emoji Day, sono lo specchio della nostra società digitale secondo il 90% degli intervistati. La scelta del simbolino sui social o in chat, come suggerisce il suo significato, è spesso preferita ad una parola o ad una frase (57%).

La loro velocità  e universalità rappresenta la traduzione di un’emozione e la loro condivisione, così istantanea, permette di sentirsi subito parte di una comunità. Proprio per questo, il lancio di nuove faccine, sempre più frequente e al passo con i tempi, è accolto con entusiasmo dal 58% degli utenti, così come l’inserimento delle emoji dedicate alla diversity rappresenta un punto di svolta, in positivo, e amplifica le possibilità di comunicazione per il 66% dei rispondenti. 

Il debutto nel 1997 in Giappone

La fortuna delle “faccine gialle” inizia nel 1997 in Giappone quando questi simboli pittografici hanno cominciato, pian piano, ad avvalorare o a sostituire l’utilizzo delle parole negli SMS, nelle chat, nei forum e nei social network diventando così lo specchio della nostra società digitale. 

Alto il rischio ‘incomprensioni’

Seppur nel mondo digitale, un’emoji valga più di mille parole e sia sempre valida (55%) sempre per gli intervistati ci sono però determinati utilizzi e contesti off-limit. Ad esempio con una faccina non si può raccontare l’arte, una canzone o le trame di libri (52%) e se non utilizzate in maniera corretta sono motivo di incomprensioni all’ordine del giorno secondo il 72% dei rispondenti al sondaggio.

E per finire, pensavate che le emoji fossero roba da Millenial? Beh è falso perché secondo il 36% degli utenti le faccine gialle azzerano anche il “gender gap”.

Agi

C’è un easter egg nella modalità Fnatic di OnePlus, che sblocca degli sfondi segreti! (aggiornato: nuovi sfondi)

La modalità Fnatic è un add-on della modalità di gioco di OnePlus 7 Pro, con lo scopo di massimizzare l’esperienza di gioco, anche a scapito di alcune funzionalità base del telefono. Dopo il debutto su OP7 Pro, tramite aggiornamenti software è poi arrivata su tutta la gamma, fino a OnePlus 5 / 5T, ma a quanto pare al suo interno si nascondeva anche un simpatico easter egg.

  • Andate in Impostazioni -> Utilità -> Gaming Mode -> Fnatic Mode
  • Premete 5 volte sul logo Fnatic
  • Apparirà una casella di testo, nella quale dovrete scrivere “alwaysfnatic” (senza virgolette)
  • Godetevi 3 wallpaper esclusivi

La procedura funziona su tutti gli OnePlus con la modalità Fnatic, ma se non ne aveste uno o se qualcosa non andasse, vi lasciamo qui sotto gli screenshot a grandezza originale da scaricare.

Aggiornamento13/07/2020

Ehi guarda, ci sono 3 nuovi sfondi Fnatic da scaricare! (e chi ci pensava più, dopo quasi un anno…) Li trovate nella galleria qui sotto (sono gli ultimi 3).

 

L’articolo C’è un easter egg nella modalità Fnatic di OnePlus, che sblocca degli sfondi segreti! (aggiornato: nuovi sfondi) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Kaspersky avverte: ci sono troppi malware/adware nella partizione di sistema degli smartphone Android (foto)

Secondo quanto emerso dalle ricerche di Kaspersky sugli attacchi rivolti ai dispositivi mobili, il 14,8% degli utenti colpiti da un malware o un adware nel 2019 è stata vittima di una infezione della partizione di sistema. Questo comporta un alto livello di rischio dal momento che le soluzioni di sicurezza non possono accedere alle directory di sistema e quindi non possono rimuovere i file dannosi.

La cosa potrebbe sembrare una questione marginale, invece secondo i ricercatori questo tipo di infezione sta diventando uno dei metodi più diffusi per installare adware (software creato per visualizzare pubblicità invasiva). L’infezione può avvenire in due modi: attraverso l’ottenimento dei permessi di root (per installare poi l’adware nella partizione di sistema) oppure se il codice che permette di visualizzare gli annunci pubblicitari è già presente nel firmware del dispositivo prima ancora che venga acquistato dall’utente.

Tra le minacce scoperte nelle directory di sistema, Kaspersky ha individuato una serie di programmi dannosi: dai trojan – che possono installare ed eseguire applicazioni a insaputa dell’utente – fino alla pubblicità invasiva, meno pericolosa ma comunque fastidiosa.

LEGGI ANCHE: I risultati del sondaggio sulla miglior fotocamera top di gamma 2020

Alcuni vendor dichiarano apertamente di incorporare adware nei propri smartphone. Mentre però qualcuno permette di disabilitarli, altri non concedono questa opzione lasciando gli utenti con una specie di “cartello pubblicitario tascabile”. Integrare strumenti di advertising permette ad alcuni produttori di massimizzare i profitti, e l’utente, non sospettando il rischio per la sicurezza e l’usabilità, è invitato dal prezzo inferiore verso il dispositivo con pubblicità.

Questo tipo di pratica non è molto presente nei nostri mercati, ma interessa maggiormente altre regioni del mondo, come si può vedere dalla mappa riportata qui sotto. Ad ogni modo vi invitiamo sempre a porre attenzione nella scelta del dispositivo da acquistare non sottovalutando questi rischi quando vi trovate davanti un dispositivo più economico con annunci pubblicitari. Per maggiori dettagli sui risultati della ricerca e su malware e adware rinvenuti e analizzati, vi rimandiamo al report ufficiale sul sito Secure List.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Kaspersky avverte: ci sono troppi malware/adware nella partizione di sistema degli smartphone Android (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld