Sarà Galaxy M42 il primo smartphone 5G della serie Galaxy M di Samsung?

Secondo le voci circolanti, Samsung sarebbe in procinto di lanciare il Galaxy M42 sul mercato indiano. Di questo smartphone, che dovrebbe arrivare già durante il mese di aprile, si conoscono alcune delle presunte caratteristiche che possiederà.

LEGGI ANCHE: Google conferma l’esistenza di Pixel 5a, ma non per l’Italia

Secondo l’utente Twitter Mukul Sharma, il Samsung Galaxy M42 sarà il primo smartphone della serie Galaxy M dotato di supporto alla rete 5G. Si era già detto in precedenza che il dispositivo sarebbe stato dotato di un SoC Qualcomm Snapdragon 750G per la connettività 5G. In vista del lancio, è inoltre emerso online un video teaser che afferma che il Galaxy M42 5G sarà lo smartphone più veloce nella sua fascia di prezzo.

Lo smartphone era precedentemente stato avvistato su Geekbench, nascosto dietro al numero di modello SM-M426B. Oltre al già citato Snapdragon 750G SoC, saranno presenti anche una GPU Adreno 619 e 4GB di RAM. Ad alimentare il tutto troviamo una batteria da 6000mAh, mentre il sistema operativo preinstallato sarà ovviamente Android 11 con l’interfaccia utente One UI 3.0.

L’articolo Sarà Galaxy M42 il primo smartphone 5G della serie Galaxy M di Samsung? sembra essere il primo su AndroidWorld.


Sarà Galaxy M42 il primo smartphone 5G della serie Galaxy M di Samsung?

Giornata della Terra e Giornata internazionale del Ballo, ecco le sfide attività di aprile

Nel mese di aprile saranno disponibili due nuove sfide attività da aggiungere alla vostra collezione

Link all’articolo originale: Giornata della Terra e Giornata internazionale del Ballo, ecco le sfide attività di aprile


Giornata della Terra e Giornata internazionale del Ballo, ecco le sfide attività di aprile

Ecco come Google ha lavorato sul problema della latenza audio degli smartphone Android (foto)

Don Turner ricopre il ruolo di Android Developer Relations Engineer all’interno di Google e ha recentemente rilasciato un post sul blog Android Developers nel quale aggiorna il mondo sui risultati ottenuti grazie al lavoro sulla latenza audio effettuato negli ultimi quattro anni.

LEGGI ANCHE: Google non si ferma: Pixel Buds e Pixel 5a

Le azioni intraprese unite ad una rinnovata attenzione da parte dei produttori di dispositivi hanno infatti permesso infatti di ottenere miglioramenti significativi, portando la latenza media degli smartphone Android più popolari sotto ai 40ms. Questo valore rientra pienamente all’interno della gamma richiesta per le applicazioni in tempo reale.

Solamente nel 2017 la differenza tra il minimo ed il massimo valore di latenza dei dispositivi più popolari era di 222ms. Confrontando questo dato con quello della lista del 2021 l’intervallo si è ridotto a soli 28ms, fornendo un’esperienza audio superiore nonostante la presenza di smartphone di diversi OEM. Le informazioni riportate fanno riferimento alla latenza audio “andata e ritorno” che include ingresso audio, elaborazione e output audio. Per ottenere invece la latenza “tap-to-tone”, che include il tocco dello schermo per  l’emissione del suono, vanno aggiunti 15ms alle latenze visibili nei grafici a fondo articolo. L’obiettivo a lungo termine per gli ingegneri del suono Android resta comunque quello di raggiungere i soli 10ms di latenza “andata e ritorno”.

 

L’articolo Ecco come Google ha lavorato sul problema della latenza audio degli smartphone Android (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Ecco come Google ha lavorato sul problema della latenza audio degli smartphone Android (foto)

Trapelano nuovi dettagli sulla data di lancio della serie OnePlus 9 (aggiornato)

Dopo aver parlato in diverse occasioni delle probabili caratteristiche dei nuovi top di gamma OnePlus, i OnePlus 9 che per il 2021 arriveranno in tre modelli sul mercato, è ora di parlare della presunta data di lancio.

Stando a quanto riferito da un leaker indiano su Twitter, l’azienda cinese potrebbe svelare i suoi nuovi flagship il prossimo 23 marzo. Questa data è in contrasto con i rumor emersi in precedenza, che indicavano l’8 marzo come data prescelta per il lancio della famiglia OnePlus 9.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 Pro, la recensione

Dunque al momento rimane da capire se i nuovi flagship OnePlus arriveranno a inizio o a fine marzo. Di certo sappiamo che, oltre al modello standard e a quello Pro, arriverà anche OnePlus 9R.

Aggiornamento02/03/2021 ore 00:15

Nelle ultime ore anche il noto leaker Max J. è intervenuto sulla questione relativa alla possibile data di lancio dei nuovi OnePlus 9. Il teaser che vedete nella galleria qui in basso suggerisce che OnePlus ha in programma un importante evento per il prossimo 8 marzo. Non è chiaro se si tratterà dell’occasione in cui verranno svelati i nuovi flagship di casa OnePlus.

L’articolo Trapelano nuovi dettagli sulla data di lancio della serie OnePlus 9 (aggiornato) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Trapelano nuovi dettagli sulla data di lancio della serie OnePlus 9 (aggiornato)

Final Fantasy VII Ever Crisis per Android e iOS è il sogno di ogni fan del celebre capitolo della saga

A quanto pare Square Enix non è ancora del tutto soddisfatta con le riproposizioni di Final Fantasy VII. Ieri, dopo l’annuncio di Final Fantasy 7: Remake per PS5, è arrivato anche un altro annuncio legato sempre al celebre capitolo della saga.

L’annuncio riguarda Final Fantasy VII Ever Crisis, un capitolo dedicato ad Android e iOS che farà davvero la gioia degli appassionati del capitolo originale. Non si tratta di una versione tascabile del recente remake, bensì di una riedizione dell’originale suddiviso in capitoli.

Il comparto grafico dei combattimenti è stato profondamente rivisitato, risultando alquanto spettacolare. Rimane comunque ancorato al classico Active Time Battle. L’esplorazione invece è simile all’originale, con personaggi e fondali ridisegnati per l’occasione.

Come dicevamo, si tratta di un’esperienza a capitoli che però coprirà tutta la timeline di FFVII, incluso ciò che succede nel gioco originale e in tutte le compilation di FFVII, oltre a nuovi elementi narrativi legati alle origini dei SOLDIER scritti dallo sceneggiatore di FINAL FANTASY VII REMAKE, Kazushige Nojima. Golosissimo insomma!

Purtroppo dovremo aspettare il 2022 per vederlo in azione su Android e iOS. Square Enix ha dichiarato che più avanti diramerà ulteriori informazioni a riguardo. Non vediamo l’ora di saperne di più.

Final Fantasy VII Ever Crisis Trailer

L’articolo Final Fantasy VII Ever Crisis per Android e iOS è il sogno di ogni fan del celebre capitolo della saga sembra essere il primo su AndroidWorld.


Final Fantasy VII Ever Crisis per Android e iOS è il sogno di ogni fan del celebre capitolo della saga

Settore della tecnologia in Italia in costante crescita: salgono le vendite online nel 2020

Nonostante la pandemia, il settore tecnologico in Italia è in costante crescita. Questo è quanto emerge da un report Growth from Knowledge, che ha esaminato quelli che sono stati i trend del mercato durante il 2020.

LEGGI ANCHE: Giochi mobile più scaricati di gennaio

Le vendite sono aumentate del 5,5% e il valore complessivo del mercato ha raggiunto i 15,5 miliardi di euro. Nonostante le vendite in punti vendita tradizionali abbiano visto una leggera discesa, visti i vari periodi di lockdown, le vendite online crescono sempre di più, raggiungendo il 24,4% del totale di tutte le vendite del settore tecnologico.

Più nello specifico, l’elettronica da ufficio è cresciuta del 32,5% rispetto all’anno precedente. Degne di nota anche le crescite delle vendite di piccoli elettrodomestici (+15,5%), elettronica di consumo (+4,7%) e grandi elettrodomestici (+3,4%). Cala invece la telefonia, con -5,2% rispetto al 2019, così come home comfort (-16,2%) e fotografia (-36,9%).

L’articolo Settore della tecnologia in Italia in costante crescita: salgono le vendite online nel 2020 sembra essere il primo su AndroidWorld.


Settore della tecnologia in Italia in costante crescita: salgono le vendite online nel 2020