Una nuova lotta alla sopravvivenza inizia in Lost Light, il gioco disponibile per Android (per ora)

Il noto editore cinese NetEase Games si sta preparando a rilasciare per i dispositivi mobili Lost Light, il nuovo gioco sparatutto in cui gli utenti saranno chiamati a sopravvivere in un mondo in cui l’umanità è in ginocchio e il pericolo si annida in ogni angolo. 

In questa continua lotta avere il migliore equipaggiamento e sviluppare le abilità non saranno gli unici elementi che faranno la differenza, in quanto cruciali saranno anche l’esplorazione, la gestione della fame e del dolore e la tattica.

Immerso in un’atmosfera realistica, a collaborare in tal senso è anche il settore delle armi, le quali sono state meticolosamente ricreate e ognuna può essere altamente personalizzata.

I giocatori potranno anche optare per un’esperienza multigiocatore, così da affrontare lo scenario competitivo di sopravvivenza insieme a dei validi alleati piuttosto che destreggiarsi in solitaria tra i pericoli.

Altro punto focale del titolo è il cross-platforma. Infatti, oltre che per dispositivi mobili, Lost Light è stato pensato anche per PC, e gli utenti di entrambe le piattaforme potranno giocare e parlare tra loro, così da ampliare anche l’esperienza. 

Al momento gli interessati possono scaricare il titolo sia su PC che su dispositivi Android. Nell’arco di questa mattinata i server erano in fase di mantenimento, ma ora potrebbero essere stati aperti. Per iOS il supporto arriverà in un secondo momento. 

L’articolo Una nuova lotta alla sopravvivenza inizia in Lost Light, il gioco disponibile per Android (per ora) sembra essere il primo su Mobileworld.


Una nuova lotta alla sopravvivenza inizia in Lost Light, il gioco disponibile per Android (per ora)

Che la battaglia reale inizi! Final Fantasy VII – The First Soldier è da ora disponibile su iOS e Android

Dopo il periodo di pre-registrazioni, che ha fruttato agli utenti una serie di interessanti ricompense, ora è giunto il momento che i giochi inizino ufficialmente. Final Fantasy VII – The First Soldier è infatti da ora disponibile al download per i dispositivi mobili iOS e Android.

Il titolo free-to-play di Ateam Entertainment e Square Enix, come più volte specificato, è un Battle Royale ambientato a Midgar prima degli eventi di Final Fantasy VII e dà modo ai giocatori di insinuarsi tra i ranghi dei Soldier della Shinra. 

Ad arricchire l’esperienza saranno anche gli elementi GdR di FF, che ci permettono di scegliere uno stile di combattimento, come Guerriero, Stregone o Ninja, e di impugnare la propria arma, che sia spade, pistole o la magia, per sconfiggere gli avversari. 

Nel corso della battaglia i combattenti guadagneranno punti esperienza e Guil, la valuta dei giochi della serie, per crescere di livello e acquistare oggetti e potenziare il proprio arsenale. Man mano che si progredisce nel gioco le abilità potranno essere incrementate come anche i propri HP massimi, così da diventare inarrestabili. 

Nelle mappe che si avrà modo di esplorare gli utenti avranno modo di visitare alcuni dei luoghi più iconici di FF VII, come la Villa di Corneo, il cimitero dei treni e la casa di Aerith circondata dai fiori.

Final Fantasy VII – The First Soldier, come già detto, è già da ora scaricabile dai rispettivi store Android e iOS e per farlo vi lasciamo qui sotto i bottoni colorati che vi rimanderanno alle pagine dedicate. 

Final Fantasy VII: The First Soldier – APP STORE

Final Fantasy VII: The First Soldier – PLAY STORE 

L’articolo Che la battaglia reale inizi! Final Fantasy VII – The First Soldier è da ora disponibile su iOS e Android sembra essere il primo su Mobileworld.


Che la battaglia reale inizi! Final Fantasy VII – The First Soldier è da ora disponibile su iOS e Android

L’app Google Wi-Fi al capolinea: non è più disponibile sugli store

Era solo questione di tempo prima che l’app Google Wi-Fi, precedentemente utilizzata per gestire i router mesh di BigG, fosse completamente dismessa: da poco questa non è più disponibile sugli store Android e iOS.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 6 si aggiorna

Tutte le funzioni precedentemente offerte da Google Wi-Fi sono (ormai da mesi) integrate in Google Home e quindi tutti gli utenti dovranno utilizzare quest’ultimo software per la gestione dei dispositivi. Ci teniamo a precisare che l’app potrebbe essere ancora accessibile tramite la sezione “Le mie app” del Play Store, ma comunque non riceverà più aggiornamenti.

La transizione totale verso Google Home era in realtà attesa per il mese di giugno, ma per qualche motivo è avvenuta solo adesso.

L’articolo L’app Google Wi-Fi al capolinea: non è più disponibile sugli store sembra essere il primo su AndroidWorld.


L’app Google Wi-Fi al capolinea: non è più disponibile sugli store

Watch Dogs: Legion – Bloodline è qui! L’espansione è già disponibile per l’acquisto su tutte le piattaforme (video)

Ubisoft ha appena rilasciato la nuova espansione Bloodline per Watch Dogs: Legion. Il DLC è già disponibile per Xbox One, Xbox Series X|S, PlayStation 4, PlayStation 5, StadiaWindows PC tramite Epic Games Store, Ubisoft Store, Luna e il servizio di abbonamento Ubisoft+.

Come gli appassionati già sapranno, Watch Dogs: Legion – Bloodline è un’espansione autonoma dalla linea narrativa nella quale il giocatore prende controllo di Aiden (dal Watch Dogs originale) e di Wrench (da Watch Dogs 2) in una nuova serie di avventure.

LEGGI ANCHE: La nostra recensione di Watch Dogs: Legion

È possibile accedere all’espansione in diversi modi: tramite Season Pass (a 29,99€), come parte delle edizioni Gold e Ultimate di Watch Dogs: Legion o acquistata da sola a 15€. In aggiunta a Bloodline, i possessori del Season Pass potranno aggiungere Aiden e Wrench alla Resistenza della DedSec nella campagna principale o nella modalità Online, ognuno con le proprie abilità.

In Bloodline, il giocatore seguirà Aiden che accetta un lavoro a Londra per ricongiungersi con suo nipote Jackson dopo gli avvenimenti del primo Watch Dogs. La missione di Aiden è infiltrare il laboratorio super tecnologico della Broca Tech per rubare una misteriosa quanto preziosa apparecchiatura, ma la sua missione è compromessa quando Wrench scappa con il dispositivo. Dopo aver perso il lavoro, Aiden viene coinvolto in un terribile fuoco incrociato. Senza veri alleati contro la gigantesca multinazionale e con Wrench sempre un passo avanti a lui, Aiden deve allearsi con il nipote Jackson e confidare nel suo coraggio e nella sua esperienza. Con l’imprevedibile comportamento di Wrench, le cose stanno per farsi molto complicate.

Aiden Pearce potrà servirsi di:

  • Concentrazione: mira rallentata dopo un’eliminazione
  • Crash di sistema: disattiva i dispositivi elettronici nella zona
  • Ricarica a effetto: una ricarica eseguita con il giusto tempismo aumenta i danni

Wrench potrà servirsi di:

  • Sergei a rapporto: chiama un drone da carico personale
  • Sfere ninja: mini flashbang non letali
  • Signor Spaccatutto: un grande martello personale
  • Mitraglietta MPX e lanciagranate non letale: arsenale speciale con skin personalizzate

L’articolo Watch Dogs: Legion – Bloodline è qui! L’espansione è già disponibile per l’acquisto su tutte le piattaforme (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Watch Dogs: Legion – Bloodline è qui! L’espansione è già disponibile per l’acquisto su tutte le piattaforme (video)