La funzione Now Playing dei Pixel arriva per tutti gli smartphone, ma servono i permessi di root (foto)

Nel lontano 2017, Google ha rilasciato, insieme a Pixel 2, la funzione Now Playing, che consente di riconoscere e mostrare il titolo di un brano nella schermata di blocco, il tutto anche offline grazie a meccanismi di machine learning messi a punto da BigG. Com’è lecito aspettarsi, tale feature è rimasta sempre esclusiva degli smartphone Pixel, ma da XDA arriva un interessante modulo Magisk che permette di ovviare a questo problema.

LEGGI ANCHE: Nuovo aggiornamento per WhatsApp Beta

Ambient Music Mode, creato dallo sviluppatore Quinny899, non fa altro che portare la funzione Now Playing su tutti i dispositivi con permessi di root: si tratta di un progetto totalmente gratuito e open-source e il creatore ha già confermato che il tutto funziona senza problemi ed è stata testato su alcuni smartphone OnePlus, tra cui OnePlus 7T Pro. Viene inoltre aggiunta la lista di tutti i brani riconosciuti, accessibile dalle impostazioni.

Ambient Music Mode sembra davvero molto interessante, visto anche il fatto che, secondo lo sviluppatore, il consumo di batteria aggiuntivo è minimo. Per maggiori informazioni circa tutte le feature e l’installazione, vi rimandiamo alla pagina del modulo Magisk sul forum XDA.

L’articolo La funzione Now Playing dei Pixel arriva per tutti gli smartphone, ma servono i permessi di root (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


La funzione Now Playing dei Pixel arriva per tutti gli smartphone, ma servono i permessi di root (foto)

La funzione Now Playing dei Pixel arriva per tutti gli smartphone, ma servono i permessi di root (foto)

Nel lontano 2017, Google ha rilasciato, insieme a Pixel 2, la funzione Now Playing, che consente di riconoscere e mostrare il titolo di un brano nella schermata di blocco, il tutto anche offline grazie a meccanismi di machine learning messi a punto da BigG. Com’è lecito aspettarsi, tale feature è rimasta sempre esclusiva degli smartphone Pixel, ma da XDA arriva un interessante modulo Magisk che permette di ovviare a questo problema.

LEGGI ANCHE: Nuovo aggiornamento per WhatsApp Beta

Ambient Music Mode, creato dallo sviluppatore Quinny899, non fa altro che portare la funzione Now Playing su tutti i dispositivi con permessi di root: si tratta di un progetto totalmente gratuito e open-source e il creatore ha già confermato che il tutto funziona senza problemi ed è stata testato su alcuni smartphone OnePlus, tra cui OnePlus 7T Pro. Viene inoltre aggiunta la lista di tutti i brani riconosciuti, accessibile dalle impostazioni.

Ambient Music Mode sembra davvero molto interessante, visto anche il fatto che, secondo lo sviluppatore, il consumo di batteria aggiuntivo è minimo. Per maggiori informazioni circa tutte le feature e l’installazione, vi rimandiamo alla pagina del modulo Magisk sul forum XDA.

L’articolo La funzione Now Playing dei Pixel arriva per tutti gli smartphone, ma servono i permessi di root (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


La funzione Now Playing dei Pixel arriva per tutti gli smartphone, ma servono i permessi di root (foto)

Telegram vicino a Clubhouse? Avvistata funzione che attiva le chat vocali (foto)

In maniera simile a quanto è possibile fare su Clubhouse, uno degli ultimi social network apparsi che fa dell’audio il suo fulcro, anche Telegram consentirà di creare delle stanze in cui potersi riunire e disquisire vocalmente con i partecipanti.

A segnalare questa novità è WABetainfo attraverso la sua pagina Twitter dove ha mostrato un paio di screenshot in cui è chiarissima la possibilità di avviare queste chat vocali (o stanze audio) selezionando l’icona dei tre puntini.

LEGGI ANCHE: Giochi più scaricati su Android e iOS

In merito a ciò non sono note ulteriori informazioni, ma è lodevole che Telegram voglia integrare questa funzionalità nei canali, donando quindi altri strumenti sociali alle comunità: ormai il servizio di messaggistica si sta evolvendo a vista d’occhio e sta diventando a tutti gli effetti una piattaforma a sé stante, piena zeppa di opzioni e personalizzazioni. Rimanete sintonizzati per conoscere maggiori dettagli, che di sicuro non tarderanno ad arrivare.

Immagini

L’articolo Telegram vicino a Clubhouse? Avvistata funzione che attiva le chat vocali (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Telegram vicino a Clubhouse? Avvistata funzione che attiva le chat vocali (foto)

AMTRA AIR SYSTEM 60 UPS – 1,0 lt/minuto – aeratore per acquario con funzione UPS salvavita integrata


Fornitore: AMTRA
Tipo: Acquaristica
Prezzo: 46.60

  • Aeratore per aquari con integrata batteria e sistema salvavita: in assenza di corrente elettrica si attiverà automaticamente o, se già in funzione, continuerà regolarmente a pompare aria in acquario
  • Portata aria: 1 Litro / minuto ( 60 lt/h ) – 1 uscita – DURATA BATTERIA 20 ore
  • Doppio sistema di piedini antivibrazione per ridurre al minimo la rumorosità: interni tra il motore ed il case plastico ed esterni nei 4 punti in cui l’apparecchio poggia
  • Incluso kit di installazione: tubo 4/6mm, valvola di non ritorno, rubinetto di regolazione fine dell’aria, raccordo ad Y e pietra porosa
  • Estremamente silenzioso ed affidabile, una vera e propria assicurazione per la vita del vostro acquario

Descrizione

AMTRA AIR SYSTEM UPS è un aeratore per acquari estremamente efficiente e silenzioso che integra alla normale funzione di pompa per aria un’importantissima funzione SALVAVITA per pesci, gamberetti, coralli e piante. AMTRA AIR SYSTEM UPS è difatti in grado di funzionare anche in assenza di corrente elettrica grazie alla potente batteria al litio inclusa. Grazie alla funzione “standby” in caso di blackout elettrico la pompa si attiverà automaticamente prevenendo il rischio di morte di pesci, coralli e batteri filtranti. Da sempre i blackout elettrici, soprattutto durante i temporali estivi, sono causa principale dei collassi accidentali degli acquari, sia d’acqua marina che d’acqua dolce. La mancanza di corrente elettrica comporta l’arresto della circolazione dell’acqua e la conseguente morte della flora batterica filtrante. In questa situazione viene a mancare l’ossigeno e l’accumularsi di elementi inquinanti va ad accentuare il problema che provoca asfissia tra i pesci. Inoltre la mancanza d movimentazione dell’acqua è letale per i coralli negli acquari marini i quali morendo possono rilasciare tossine molto pericolose per tutti gli altri animali presenti in vasca.

Contenuto della confezione

Amtra Air System 60 Ups


AMTRA AIR SYSTEM 60 UPS – 1,0 lt/minuto – aeratore per acquario con funzione UPS salvavita integrata

AMTRA AIR SYSTEM 120 UPS – 2,0 lt/minuto – aeratore per acquario con funzione UPS salvavita integrata


Fornitore: AMTRA
Tipo: Acquaristica
Prezzo: 53.90

  • Aeratore per aquari con integrata batteria e sistema salvavita: in assenza di corrente elettrica si attiverà automaticamente o, se già in funzione, continuerà regolarmente a pompare aria in acquario
  • Portata aria: 2 Litri / minuto ( 120 lt/h ) – 2 uscite – DURATA BATTERIA 11 ore
  • Doppio sistema di piedini antivibrazione per ridurre al minimo la rumorosità: interni tra il motore ed il case plastico ed esterni nei 4 punti in cui l’apparecchio poggia
  • Incluso kit di installazione: tubo 4/6mm, 2 X valvola di non ritorno, 2 X rubinetto di regolazione fine dell’aria, 2 X raccordo ad “Y” e 2 X pietra porosa
  • Estremamente silenzioso ed affidabile, una vera e propria assicurazione per la vita del vostro acquario

Descrizione

AMTRA AIR SYSTEM UPS è un aeratore per acquari estremamente efficiente e silenzioso che integra alla normale funzione di pompa per aria un’importantissima funzione SALVAVITA per pesci, gamberetti, coralli e piante. AMTRA AIR SYSTEM UPS è difatti in grado di funzionare anche in assenza di corrente elettrica grazie alla potente batteria al litio inclusa. Grazie alla funzione “standby” in caso di blackout elettrico la pompa si attiverà automaticamente prevenendo il rischio di morte di pesci, coralli e batteri filtranti. Da sempre i blackout elettrici, soprattutto durante i temporali estivi, sono causa principale dei collassi accidentali degli acquari, sia d’acqua marina che d’acqua dolce. La mancanza di corrente elettrica comporta l’arresto della circolazione dell’acqua e la conseguente morte della flora batterica filtrante. In questa situazione viene a mancare l’ossigeno e l’accumularsi di elementi inquinanti va ad accentuare il problema che provoca asfissia tra i pesci. Inoltre la mancanza d movimentazione dell’acqua è letale per i coralli negli acquari marini i quali morendo possono rilasciare tossine molto pericolose per tutti gli altri animali presenti in vasca.

Contenuto della confezione

Amtra Air System 120 Ups


AMTRA AIR SYSTEM 120 UPS – 2,0 lt/minuto – aeratore per acquario con funzione UPS salvavita integrata

AMTRA AIR SYSTEM 360 UPS – 6,0 lt/minuto – aeratore per acquario con funzione UPS salvavita integrata


Fornitore: AMTRA
Tipo: Acquaristica
Prezzo: 83.90

  • Aeratore per aquari con integrata batteria e sistema salvavita: in assenza di corrente elettrica si attiverà automaticamente o, se già in funzione, continuerà regolarmente a pompare aria in acquario
  • Portata aria: 6 Litri / minuto ( 360 lt/h ) – 2 uscite – DURATA BATTERIA 14 ore
  • Doppio sistema di piedini antivibrazione per ridurre al minimo la rumorosità: interni tra il motore ed il case plastico ed esterni nei 4 punti in cui l’apparecchio poggia
  • Incluso kit di installazione: tubo 4/6mm, 2 X valvola di non ritorno, 2 X rubinetto di regolazione fine dell’aria, 2 X raccordo ad “Y” e 2 X pietra porosa
  • Estremamente silenzioso ed affidabile, una vera e propria assicurazione per la vita del vostro acquario

Descrizione

AMTRA AIR SYSTEM UPS è un aeratore per acquari estremamente efficiente e silenzioso che integra alla normale funzione di pompa per aria un’importantissima funzione SALVAVITA per pesci, gamberetti, coralli e piante. AMTRA AIR SYSTEM UPS è difatti in grado di funzionare anche in assenza di corrente elettrica grazie alla potente batteria al litio inclusa. Grazie alla funzione “standby” in caso di blackout elettrico la pompa si attiverà automaticamente prevenendo il rischio di morte di pesci, coralli e batteri filtranti. Da sempre i blackout elettrici, soprattutto durante i temporali estivi, sono causa principale dei collassi accidentali degli acquari, sia d’acqua marina che d’acqua dolce. La mancanza di corrente elettrica comporta l’arresto della circolazione dell’acqua e la conseguente morte della flora batterica filtrante. In questa situazione viene a mancare l’ossigeno e l’accumularsi di elementi inquinanti va ad accentuare il problema che provoca asfissia tra i pesci. Inoltre la mancanza d movimentazione dell’acqua è letale per i coralli negli acquari marini i quali morendo possono rilasciare tossine molto pericolose per tutti gli altri animali presenti in vasca.

Contenuto della confezione

Amtra Air System 360 Ups


AMTRA AIR SYSTEM 360 UPS – 6,0 lt/minuto – aeratore per acquario con funzione UPS salvavita integrata

Il secondo aggiornamento firmware per le Galaxy Buds Pro migliora la funzione ANC (aggiornato)

Le Galaxy Buds Pro, ovvero le nuove cuffie true wireless di Samsung, sono state immesse sul mercato solo poche settimane fa, ottenendo recensioni positive da parte degli addetti ai lavori, grazie principalmente all’ANC e alla qualità audio migliorata. Nonostante la giovane età questi auricolari hanno già ricevuto un primo aggiornamento firmware, e ora è in fase di rilascio il secondo, che porta con sé miglioramenti nelle prestazioni.

LEGGI ANCHE: Spotify notifica l’aumento del prezzo di Premium Family a partire da oggi

La nuova versione del firmware per queste Galaxy Buds Pro è identificata dal codice R190XXU0AUA5. L’aggiornamento ha un peso di 2.2MB ed è attualmente in fase di distribuzione negli Stati Uniti. Il changelog ufficiale segnala un miglioramento delle prestazioni di cancellazione attiva del rumore (ANC), della funzione Ambient Sound e della velocità di commutazione della modalità Voice Detect.

Le Galaxy Buds Pro sono indubbiamente le migliori cuffie che Samsung abbia mai realizzato, nonché uno dei migliori modelli sul mercato per qualità sonora. I suoi punti di forza sono rappresentati sicuramente dall’ANC, dalla modalità trasparenza, dagli impeccabili microfoni e dalla buona companion app.

Aggiornamento15/02/2021 ore 20:25

L’aggiornamento del firmware per le Galaxy Buds Pro alla versione R190XXU0AUB3 si sta espandendo anche al mercato globale. Il changelog è lo stesso della versione rilasciata negli Stati Uniti, con l’aggiunta di una sola voce riguardante delle modifiche di funzionamento nel caso di utilizzo di un solo auricolare.

L’articolo Il secondo aggiornamento firmware per le Galaxy Buds Pro migliora la funzione ANC (aggiornato) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Il secondo aggiornamento firmware per le Galaxy Buds Pro migliora la funzione ANC (aggiornato)

Un’altra funzione Samsung è prossima alla chiusura: S Translator smetterà di funzionare presto

All’inizio del mese scorso Bixby Vision di Samsung ha dovuto rinunciare ad alcune sue funzionalità di realtà aumentata ed ora torniamo a parlare di saluti perché l’azienda sudcoreana ha predisposto l’interruzione del suo servizio S Translator, il traduttore istantaneo multilingua preinstallato sui dispositivi, entro la fine del mese. In maniera analoga a quanto fatto con Bixby Vision, l’azienda sta inviando ai suoi utenti sudcoreani la comunicazione circa la fine del supporto.

L’avviso in questione afferma che il servizio S Translator verrà chiuso il 1° dicembre e Samsung cancellerà prontamente tutte le informazioni personali raccolte dal servizio. Il fatto che questo servizio stia per avvicinarsi al suo tramonto non significa che gli utenti non possano più disporre di un metodo per effettuare traduzioni, che non implichi scaricare un’app terza ovviamente. Infatti potranno contare sull’assistente vocale Bixby, il quale traduce il testo da una lingua all’altra, supporta un numero maggiore di lingue e offre un’esperienza utente notevolmente migliore rispetto al servizio in uscita. Inoltre, effettua traduzioni istantanee dei testi per mezzo della fotocamera.

LEGGI ANCHE: Google Pixel si aggiornano ufficialmente con le patch di novembre

Cosa ne pensate di questo nuovo addio? Eravate soliti utilizzare il servizio di traduzione fornito da Samsung?

L’articolo Un’altra funzione Samsung è prossima alla chiusura: S Translator smetterà di funzionare presto sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

In Chromecast con Google TV manca un’importante funzione, che sarà però aggiunta in futuro

Lo scorso 30 settembre Google ha lanciato il suo nuovo Chromecast, che altro non è che un dongle con Android TV, ribattezzato Google TV, dotato di una nuova interfaccia utente che, come tale, per ora non dispone di tutte le funzionalità disponibili su altri dispositivi, come il supporto multi-utente.

Google ha recentemente commentato questo limite comunicando che, pur non essendo attualmente disponibile, è nei suoi prossimi programmi la sua implementazione. Gli sviluppatori dal loro canto non hanno reso nota alcuna informazione su una possibile roadmap, per questo avanzare possibili previsioni circa il suo arrivo sul dongle è prematuro e impossibile. Allo stesso tempo, hanno raccomandato gli utenti di rimanere sintonizzati per conoscere le eventuali novità.

LEGGI ANCHE: Recensione Google Pixel 5

Ricordiamo che Chromecast con Google TV è ora disponibile all’acquisto presso lo store di Google (in tutte e tre le colorazioni: bianco ghiaccio, pesca ed azzurro cielo) e presso i rivenditori autorizzati (solo color bianco), come MediaWorld e Unieuro, al prezzo di 69,99€.

L’articolo In Chromecast con Google TV manca un’importante funzione, che sarà però aggiunta in futuro sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld