Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano le patch di gennaio

Samsung ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento software per il suo Galaxy S10 Lite, un aggiornamento centrato prettamente sull’aspetto della sicurezza.

L’aggiornamento in fase di rilascio è basato sulla build G770FXXS3DTL2 e introduce le nuove patch di sicurezza Android relative a gennaio 2021. L’update non dovrebbe contenere ulteriori novità software, anche perché la grande novità di Android 11 con la One UI 3.0 è appena stata rilasciata.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10 Lite, la recensione

L’aggiornamento è attualmente in fase di distribuzione via OTA in diversi paesi a livello globale. Pertanto presumiamo che entro i prossimi giorni il rollout si completerà anche in Italia.

L’articolo Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano le patch di gennaio sembra essere il primo su AndroidWorld.


Galaxy S10 Lite si aggiorna: arrivano le patch di gennaio

Nel 2021 ci sarà posto anche per Xiaomi Mi 11 Lite: ecco alcune specifiche e design (video)

A pochi giorni dal lancio ufficiale di Xiaomi Mi 11, trapelano interessanti dettagli sia sulla variante Pro che su quella Lite. Entrambe potrebbero arrivare nell’immediato futuro.

Dal Vietnam sono trapelati interessanti rumor sulle principali caratteristiche di Xiaomi Mi 11 Lite: il dispositivo potrebbe presentarsi sul mercato con un display IPS a risoluzione full HD+ e refresh rate a 120 Hz. Per il processore Xiaomi potrebbe affidarsi allo Snapdragon 732G, accoppiato a 6 GB di RAM e a 128 GB di storage interno.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 Ultra, la recensione

Non è escluso che Mi 11 Lite possa arrivare in Europa sotto altre spoglie, ovvero come POCO F2, il dispositivo che la consociata di Xiaomi dovrebbe lanciare nelle prossime settimane.

In attesa di ulteriori dettagli più accurati potete avere un assaggio del suo presunto design, accedendo al video disponibile tramite il player qui in basso.

L’articolo Nel 2021 ci sarà posto anche per Xiaomi Mi 11 Lite: ecco alcune specifiche e design (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Nel 2021 ci sarà posto anche per Xiaomi Mi 11 Lite: ecco alcune specifiche e design (video)

Regalo di natale per Mi 10 Lite 5G: arriva Android 11 anche in Europa

Xiomi aveva già iniziato il rilascio della MIUI 12 per Mi 10 Lite 5G in Cina qualche giorno fa, con le patch di sicurezza aggiornate ad ottobre. Sembrerebbe però che l’aggiornamento, che porta anche la versione 11 di Android, stia arrivando in Europa.

L’aggiornamento è segnalato come Beta Stabile ed è limitato ad un certo numero di utenti, che potranno quindi segnalare gli eventuali bug presenti all’azienda cinese. Nonostante questo, è molto probabile che Xiaomi estenderà l’update a tutti i Mi 10 Lite europei nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE: Android 11: tutte le novità

L’aggiornamento porta, oltre alla nuova versione del sistema operativo del robottino verde, anche le patch di sicurezza di novembre ed è già disponibile al download il file da 2,8GB che può essere flashato manualmente. Nel caso vogliate installarlo subito, è comunque consigliabile eseguire un backup completo del dispositivo per evitare di incorrere in perdite di dati, in caso contrario, potete controllare se è già disponibile l’OTA dalle impostazioni del dispositivo.

L’articolo Regalo di natale per Mi 10 Lite 5G: arriva Android 11 anche in Europa sembra essere il primo su AndroidWorld.


Regalo di natale per Mi 10 Lite 5G: arriva Android 11 anche in Europa

Honor 10X Lite è ufficiale: in arrivo in Europa con grande schermo e super batteria (foto)

Honor ha appena ufficializzato un nuovo smartphone di gamma media, che va a completare la già nota serie 10X. Il nuovo Honor 10X Lite, del quale avevamo già parlato, è stato annunciato ufficialmente per diversi mercati, tra i quali ci saranno quelli europei. Andiamo a vedere insieme la scheda tecnica completa.

Honor 10X Lite: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6.67” full HD+ (2.400 x 1.080 pixel), 20:9
  • Processore: Kirin 710
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 128 (espandibile con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore
    • Principale: 48 megapixel
    • Grandangolare: 5 megapixel
    • Macro: 2 megapixel
    • Profondità: 2 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Connettività: LTE/Wi-Fi 5/Bluetooth, USB Type-C
  • Sicurezza: Sensore di impronte digitali laterale
  • Batteria: 5.000 mAh, ricarica a 22.5 W
  • Audio: jack audio
  • Dimensioni: 76,88 x 165,65 x 9,2 mm
  • Peso: 206 g
  • SO: MagicUI 3.1 basata su Android 10, senza servizi Google.

Uscita e Prezzo

Il nuovo Honor 10X Lite è stato annunciato per il mercato saudita nella colorazioni Icelandic Frost, Midnight Black, Emerald Green, ad un prezzo equivalente a circa 190€. Il dispositivo arriverà nella prima settimana di novembre anche in Russia, e successivamente è atteso in altri mercati europei. Torneremo ad aggiornarvi non appena sarà noto il prezzo di lancio per l’Italia.

Honor 10X Lite – Immagini

L’articolo Honor 10X Lite è ufficiale: in arrivo in Europa con grande schermo e super batteria (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Il sito indiano di Samsung inaugura la pagina di supporto di Galaxy Z Fold Lite: annuncio alle porte?

Pochi giorni fa è circolata in rete la notizia relativa a ben tre nuovi dispositivi della serie Galaxy Z Fold che Samsung avrebbe in cantiere. Fra questi, ad attirare buona parte della curiosità degli utenti è stato Galaxy Z Fold Lite, ovvero il modello che in molti sperano possa rendere più abbordabili i dispositivi pieghevoli. Ma quando lo vedremo sul mercato?

Già a giugno si vociferava di un Galaxy Z Fold Lite, anche se il lancio sembrava previsto per il prossimo anno. In queste ore però, sul sito ufficiale indiano di Samsung è comparsa una scarna pagina di supporto dedicata a un dispositivo inedito, con sigla SM-F415/DS, riconducibile proprio a Galaxy Z Fold Lite. Un indizio di un lancio imminente?

LEGGI ANCHE: Il 1° settembre sarà il grande giorno di Galaxy Z Fold 2

Difficile a dirsi, al momento. Potrebbe trattarsi di un banale errore – sebbene la pagina risulti tuttora online – o comunque di un dato non così eclatante, dato che non ci sono altre voci che remano nella stessa direzione. Rimaniamo dunque con le antenne ritte, per carpire eventuali novità su questo fronte. E secondo voi quanto dovrebbe costare un dispositivo pieghevole per convincervi ad acquistarlo?

L’articolo Il sito indiano di Samsung inaugura la pagina di supporto di Galaxy Z Fold Lite: annuncio alle porte? sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Vorreste un Fold Lite di Samsung? Arriva la certificazione che accende le speranze (foto)

Samsung ha dimostrato negli ultimi anni di credere molto nel settore degli smartphone pieghevoli. E stando alle ultime informazioni trapelate sembra voler continuare su questa linea.

Dalla Wi-Fi Alliance infatti sono trapelati nuovi dettagli su una certificazione assegnata al dispositivo Samsung identificato dal modello SM-F415F/DS. La F iniziale starebbe a indicare la natura foldable del dispositivo, e il fatto che non appare il supporto allo standard Wi-Fi 6 (ax) potrebbe (lontanamente) suggerire una natura non top di gamma del processore dello smartphone.

LEGGI ANCHE: Microsoft Surface Book 3, la recensione

Chiaramente quanto appena ipotizzato rimane pesantemente sfumato. Torneremo ad aggiornarvi nel caso dovessero emergere ulteriori novità.

L’articolo Vorreste un Fold Lite di Samsung? Arriva la certificazione che accende le speranze (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Vorreste un Fold Lite di Samsung? Arriva la certificazione che accende le speranze (foto)

Samsung ha dimostrato negli ultimi anni di credere molto nel settore degli smartphone pieghevoli. E stando alle ultime informazioni trapelate sembra voler continuare su questa linea.

Dalla Wi-Fi Alliance infatti sono trapelati nuovi dettagli su una certificazione assegnata al dispositivo Samsung identificato dal modello SM-F415F/DS. La F iniziale starebbe a indicare la natura foldable del dispositivo, e il fatto che non appare il supporto allo standard Wi-Fi 6 (ax) potrebbe (lontanamente) suggerire una natura non top di gamma del processore dello smartphone.

LEGGI ANCHE: Microsoft Surface Book 3, la recensione

Chiaramente quanto appena ipotizzato rimane pesantemente sfumato. Torneremo ad aggiornarvi nel caso dovessero emergere ulteriori novità.

L’articolo Vorreste un Fold Lite di Samsung? Arriva la certificazione che accende le speranze (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

TWRP continua ad espandersi e aggiunge il supporto a Motorola One Vision, Huawei P9 Lite, LG V20 e altri

Immancabile come quasi tutti i mesi, anche per agosto arriva la notizia di nuovi smartphone che ricevono il supporto a TWRP. I dispositivi interessati da questa ultima tornata sono Motorola One Vision, Huawei P9 Lite (hi6250), LG V20, Realme C2, Lenovo Smart Tab M10 e Ergo Force F500. Andiamo a vedere in dettaglio le novità per i principali telefoni.

Motorola One Vision

Già era in circolazione il supporto non ufficiale, ma grazie a kaneawk, noto membro della comunità XDA dedito alla manutenzione di diversi modelli Motorola, oggi arriva anche in versione ufficiale.

Huawei P9 Lite

Anche in questo caso lo smartphone era supportato non ufficialmente dal 2017. La build in questione gira anche su altri dispositivi Huawei/Honor equipaggiati con processore HiSilicon Kirin 650 ed aggiornati almeno a EMUI 5 con Android 7.0 Nougat.

LEGGI ANCHE: La nostra prova degli smartphone Android più potenti del momento

LG V20

Sono disponibili build sia per la versione sbloccata che per quella Global, oltre che quei modelli legati a operatori telefonici USA (AT&T, T-Mobile, Sprint e Verizon).

Realme C2

L’ultimo Realme a ricevere il supporto TWRP purtroppo non ha a disposizione nessuna custom ROM ancora, ma c’è da sperare che la notizia inspiri qualche sviluppatore volenteroso.

Potete scaricare la build TWRP per ogni dispositivo cliccando sul link del nome di ogni modello elencato. Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla pagina sul sito XDA.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo TWRP continua ad espandersi e aggiunge il supporto a Motorola One Vision, Huawei P9 Lite, LG V20 e altri sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Aggiornamento della EMUI 10.1 per Huawei P40 Lite: arrivano le patch di luglio (foto)

Huawei ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento software per il suo P40 Lite, il quale è sempre basato sulla EMUI 10.1 ed è centrato tutto sull’aspetto della sicurezza.

L’aggiornamento in fase di rollout per Huawei P40 Lite fa riferimento alla build 10.1.0.226 e ha un peso di circa 720 MB: il changelog sembra includere esclusivamente le patch di sicurezza Android aggiornate a luglio 2020.

LEGGI ANCHE: Huawei P40 Lite, la recensione

L’update appena descritto è in fase di distribuzione via OTA in diverse regioni europee. Fateci sapere se l’avete ricevuto anche voi e installato.

L’articolo Aggiornamento della EMUI 10.1 per Huawei P40 Lite: arrivano le patch di luglio (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Xiaomi Mi Band 5 si sdoppierà in Europa: in arrivo versione Lite e Pro, su almeno una ci sarà NFC e forse un’altra sorpresa

Xiaomi ha ufficializzato la sua nuova smartband, la Mi Band 5, per il mercato cinese e presto la lancerà anche nei vari mercati europei per il piacere di tutti coloro che la stanno aspettando dalle nostre parti.

La Xiaomi Mi Smart Band 5, perché è così che dovrebbe chiamarsi in Europa, potrebbe arrivare in diverse versioni nei mercati internazionali al di fuori della Cina. In particolare, le ultime novità emerse in rete indicano il probabile lancio di una versione Pro e una versione Lite della Mi Smart Band 5: su almeno una di queste ci aspettiamo l’integrazione del modulo NFC, caratteristiche tecniche che ha catalizzato la maggior parte dell’attenzione dopo il lancio della Mi Band 5 in Cina.

LEGGI ANCHE: Realme Watch, la recensione

Al momento non è chiaro in cosa esattamente si differenzieranno le due versioni: potrebbe trattarsi di una “mancanza” della versione Lite rispetto alla classica già ufficializzata in Cina, come ad esempio un display non a colori o l’assenza del NFC, oppure di “un’aggiunta” rispetto alla versione classica, come potrebbe essere l’integrazione del modulo GPS.

Attualmente non conosciamo la data scelta da Xiaomi per ufficializzare la nuova Mi Smart Band 5 in Europa, questo potrebbe concretizzarsi entro la prossima estate. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

L’articolo Xiaomi Mi Band 5 si sdoppierà in Europa: in arrivo versione Lite e Pro, su almeno una ci sarà NFC e forse un’altra sorpresa sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Tutti i prezzi dei nuovi dispositivi Xiaomi per l’Italia svelati oggi: Mi TV, Redmi, Mi Note 10, Mi 10 Lite

Oggi, in occasione dello Xiaomi Live Show, il celebre marchio cinese ha svelato i dettagli di commercializzazione dei suoi prodotti più recenti lanciati sul mercato. Il produttore ha approfittato dell’occasione per snocciolare anche alcuni dei suoi numeri. Il brand compie 2 anni qui in Italia, pochi sì, ma sufficienti per raggiungere il terzo posto del podio tra i principali venditori di smartphone sul territorio nazionale.

Pensate che Xiaomi nel Bel Paese ha guadagnato una quota di mercato pari al 16%, con una crescita su base annua del +306%. Ma torniamo ai protagonisti dello show, tutti i nuovi dispositivi dell’ecosistema Xiaomi in arrivo in Italia. E soprattutto, parliamo di prezzi! Ma prima facciamo un po’ di chiarezza su quello che sta succedendo lato smartphone:

Redmi Note 9 e Note 9 Pro

I due smartphone saranno disponibili già da oggi in più varianti. Redmi Note 9 da 3/64 GB e Redmi Note 9 Pro nella versione da 6/64 GB saranno disponibili su mi.com, Mi Store e Amazon, mentre Redmi Note 9 da 4GB+128GB e Redmi Note 9 Pro da 6GB+128GB saranno acquistabili presso i Mi Store, tutte le principali catene di distribuzione e i principali operatori telefonici.

  • Redmi Note 9
    • 3/64 GB – 199,90€
    • 4/128 GB – 229,90€
  • Redmi Note 9 Pro
    • 6/64 GB – 269,90€
    • 6/128 GB – 299,90€

Inoltre, solo per le prime 24 ore, sarà possibile acquistare su mi.com e su Amazon Redmi Note 9 nella variante da 3GB+64GB e Redmi Note 9 Pro da 6GB+64GB a un prezzo Early Bird rispettivamente pari a 179,90€ e 249,90€. Il Redmi Note 9 Pro su Amazon lo trovate seguendo questo link. Il  Redmi Note 9  invece lo trovate qui.

Mi TV

Alcuni modelli dei televisori Xiaomi con Android TV erano già acquistabili in Italia. Comunque il marchio ha fatto chiarezza oggi comunicando anche i prezzi dei modelli più grandi:

  • Mi TV 4S 65″ – Sarà in vendita da luglio al prezzo di 699€
  • Mi TV 4S 32″ – In vendita da oggi a 199€ presso i Mi Store Autorizzati e su Amazon
  • Mi TV 4S 43″ – In vendita da oggi a 399€ presso i Mi Store Autorizzati e su Amazon
  • Mi TV 4S 55″ – In vendita da oggi a 499€ presso i Mi Store Autorizzati e su Amazon

Inoltre solo per le prime 24 ore, sarà possibile acquistare Mi TV 4S da 43” e Mi TV 4S da 55” su Amazon al prezzo Early Bird rispettivamente di 299€ e 399€.

Mi Note 10 Lite

In verità lo Xiaomi Mi Note 10 Lite è già in vendita in tre colorazioni, Glacier White, Midnight Black e Nebula Purple, nella versione 6/64 GB su mi.com e presso i Mi Store al prezzo di 369,90€. La versione 6/128 GB invece è in esclusiva con Vodafone al prezzo di 399,90€.

Mi 10 Lite 5G

Finalmente possiamo dirvi anche il prezzo e la data di commercializzazione del Mi 10 Lite 5G, dotato di Snapdragon 765 5G con modem X52. Mi 10 Lite 5G sarà in vendita a partire da inizio giugno su mi.com, Mi Store autorizzati, Amazon, presso le principali catene di distribuzione e i principali operatori telefonici nelle versioni 6/64 GB e 6/128 GB, rispettivamente al prezzo di 369,90€ e 399,90€ e nelle colorazioni Cosmic Grey, Dream White e Aurora Blue.

L’articolo Tutti i prezzi dei nuovi dispositivi Xiaomi per l’Italia svelati oggi: Mi TV, Redmi, Mi Note 10, Mi 10 Lite sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Huawei P40 Lite cambia chip, aggiunge il supporto 5G ed è pronto a rilanciarsi in Europa (sempre senza GApps) (foto)

Huawei P40 Lite è stato il primo degli smartphone della serie P40 a mostrarsi ufficialmente in pubblico, poi sono stati presentati i suoi fratelli maggiori P40 e P40 Pro. Quest’anno la famiglia di telefoni che offre il meglio nel comparto fotografico da parte del produttore cinese, è stata particolarmente prolifica: abbiamo visto arrivare anche Huawei P40 Lite E e P40 Pro+ e a quanto pare vedremo presto anche un nuovo P40 Lite dotato di supporto alle nuove Reti.

Huawei P40 Lite 5G infatti integra il nuovo processore Kirin 820, sviluppato in casa dall’azienda per i dispositivi di fascia media, con la grande novità di possedere in maniera integrata un modem per la connessione 5G. Il telefono in realtà è una variazione di Huawei Nova 7 SE, commercializzato in Cina, e che in Europa arriverà con un nuovo nome. Al momento non ci sono notizie ufficiali, ma sappiamo che ha fatto la sua comparsa nei mercati scandinavi e in Francia, per cui ci sono alte probabilità di vederlo presto anche in Italia.

LEGGI ANCHE: Il miglior smartphone compatto del 2020 secondo noi

Per questo motivo le specifiche che trovate più in basso sono ancora ipotetiche, soprattutto per quanto riguarda RAM e spazio di archiviazione. Come potreste notare dalle immagini, la fotocamera frontale è ospitata in un foro del display leggermente più largo del solito, per via della tecnologia LTPS TFT dello schermo. La fotocamera è potenziata con funzioni di IA, come sempre per la serie P.

Per il resto risultano sempre assenti all’appello le app e i servizi Google. Huawei P40 Lite 5G sarà disponibile in tre colorazioni (Crush Green, Space Silver e Midnight Black) a un prezzo di listino che dovrebbe aggirarsi attorno ai 400€ o forse anche qualcosa meno. Se la cifra fosse confermata si tratterebbe di uno degli smartphone più economici con 5G.

  • Schermo: LCD (LTPS TFT) da 6,5″ (2.400 x 1.080 pixel)
  • CPU e GPU: octa-core Kirin 820 (4x ARM Cortex-A76 da 2,36 GHz + 4x ARM Cortex-A55 da 1,8 GHz) e GPU ARM Mali-G57MP6
  • RAM e archiviazione: 8 GB + 128 GB
  • Fotocamera frontale: 16 MP f/2.0
  • Fotocamera posteriore: principale da 64 MP f/1.8 + grandangolare da 8 MP f/2.4 + macro da 2 MP
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica rapida a 40 W
  • OS: EMUI 10 con Android 10

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Huawei P40 Lite cambia chip, aggiunge il supporto 5G ed è pronto a rilanciarsi in Europa (sempre senza GApps) (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

L’attesa per Xiaomi Mi 10 Lite Zoom sta per finire: approdo in Europa entro maggio

Ad arricchire la famiglia Mi 10 di Xiaomi c’è anche la variante Mi 10 Lite Zoom, un dispositivo equilibrato e molto simile a Mi 10 Lite 5G che è stato ufficializzato un paio di mesi fa dal produttore cinese.

Stando a quanto trapelato nelle ultime ore in Cina, il debutto ufficiale nei mercati europei di Xiaomi Mi 10 Lite Zoom sarebbe molto vicino: entro fine maggio dovremmo vedere il dispositivo ufficialmente commercializzato in Europa, con il probabile coinvolgimento anche del mercato italiano. Lo smartphone arriverebbe con il supporto 5G.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 Pro vs Xiaomi Mi 10 Pro, il confronto

Al momento non sono noti dettagli su disponibilità e prezzo di lancio ufficiali di Mi 10 Lite Zoom per il mercato italiano. Secondo Gizmochina, in Europa potrebbe arrivare a un prezzo di 399€. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

L’articolo L’attesa per Xiaomi Mi 10 Lite Zoom sta per finire: approdo in Europa entro maggio sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Riparte l’aggiornamento ad Android 10 per Mi A2 Lite: stavolta Xiaomi avrà fatto le cose per bene?

Inutile girarci attorno, con il primo tentativo di aggiornamento ad Android 10 per Mi A2 Lite, Xiaomi ha fatto una vera figuraccia. I problemi causati dal nuovo firmware in alcuni casi hanno provocato danni permanenti agli sventurati dispositivi su cui era stato installato, mentre per i più fortunati è stata messa a disposizione una guida per il downgrade, senza strascichi. Ora però, il colosso cinese ci riprova e speriamo che questa volta abbia fatto tutto per bene.

Sebbene Xiaomi non l’abbia ancora annunciato ufficialmente, giungono segnalazioni anche dall’Italia circa la distribuzione di un nuovo firmware basato sulla più recente versione del robottino verde per la seconda generazione di smartphone Android One del produttore. L’OTA ha un peso di 1,15 GB e le novità sono quelle che ci attendiamo da Android 10.

LEGGI ANCHE: OnePlus 8 Pro, la recensione

Memori di quanto accaduto nelle scorse settimane, consigliamo ai possessori di Mi A2 Lite di procedere con cautela e, anche se arrivasse loro la notifica di aggiornamenti, di attendere i primi feedback dalla rete, per assicurarsi che il nuovo firmware non porti in dote altri gravi bug.

Ringraziamo Giovanni per la segnalazione.

L’articolo Riparte l’aggiornamento ad Android 10 per Mi A2 Lite: stavolta Xiaomi avrà fatto le cose per bene? sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Il viaggio verso l’Europa di Huawei P40 e P40 Lite E è appena iniziato e parte dalla Polonia (foto)

Huawei non ha ancora sollevato il velo sui suoi nuovi top di gamma della famiglia P40, tuttavia la scorsa settimana ha presentato ufficialmente Huawei P40 Lite e oggi è il turno di P40 Lite E. Questa variante, anche nota come Huawei Yp7 in alcuni mercati o come Huawei Enjoy 10 in Cina, è sbarcata in Polonia, primo Paese europeo a cui seguiranno gradualmente tutti gli altri.

I preordini sono già aperti con le prime spedizioni previste per il 12 marzo. Tutti coloro che prenotano P40 Lite e P40 Lite E, rispettivamente in vendita a circa 230€ e 160€, riceveranno in regalo un Huawei Band 4 Pro (dal valore di circa 70€). Di seguito vi riportiamo le specifiche tecniche ufficiali (ma incomplete) dei due dispositivi.

Huawei P40 Lite

  • Schermo: 6,4″ FHD+ con vetro curvo su tutti e quattro i lati
  • CPU: Kirin 810
  • RAM e archiviazione: 8 + 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 48 MP f/1.8 + super-grandangolare da 8 MP f/2.4 + macro da 2 MP f/2.4 + sensore di profondità da 2 MP f/2.4
  • Fotocamera frontale: 16 MP f/2.0
  • Batteria: 4.200 mAh con ricarica rapida a 40 W
  • OS: EMUI 10 con Android 10
  • Dimensioni e peso: 159,2 x 76,3 x 8,7mm per 183 g
  • Altro: Lettore di impronte digitali sul fianco, Wi-Fi, GPS
  • Colorazioni: Crush Green, Sakura Pink, Midnight Black

LEGGI ANCHE: La modalità scura è arrivata su WhatsApp!

Huawei P40 Lite E

  • Schermo: 6,39″ HD+ (1.560 × 720 pixel)
  • CPU: Kirin 810F
  • RAM e archiviazione: 4 + 64 GB espandibile fino a 512 GB
  • Fotocamera posteriore: 48 MP f/1.8 + super-grandangolare da 8 MP f/2.4 + sensore di profondità da 2 MP f/2.4
  • Fotocamera frontale: 8 MP f/2.0
  • Batteria: 4.000 mAh
  • OS: EMUI 9.1 con Android Pie
  • Dimensioni e peso: 159,81 x 76,13 x 8,13 mm per 176 g
  • Altro: lettore di impronte digitali sul retro, Wi-Fi, Bluetooth
  • Colorazioni: Black, Aurora Blue

L’articolo Il viaggio verso l’Europa di Huawei P40 e P40 Lite E è appena iniziato e parte dalla Polonia (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld