La fuga in avanti dei top di gamma sta aprendo il campo ad una categoria di smartphone tutta nuova

Hanno un look curato nei minimi dettagli, sono realizzati con materiali di pregio, vantano display OLED super luminosi e spesso con bordi curvi, la qualità delle foto che riescono a scattare migliora costantemente e il loro prezzo è alla portata di (quasi) tutti. Non sono degli alieni, ma sono smartphone definiti affordable premium, ovvero dotati di molte caratteristiche attinte direttamente dai sempre più costosi top di gamma, ma dal listino contenuto, a fronte di rinunce sempre meno dolorose. E stanno facendo breccia nel cuore degli utenti.

È quanto emerge dall’ultimo report di Counterpoint Research, che fotografa l’andamento del mercato coreano, cartina al tornasole di quanto accade anche ad altre latitudini. Negli ultimi anni infatti, stiamo assistendo ad un mutamento nelle intenzioni di acquisto degli utenti: il costante aumento di prezzo dei top di gamma sta spingendo la poderosa affermazione di modelli più economici, ma con tutte le carte in regola per non far rimpiangere i fratelli maggiori.

LEGGI ANCHE: Realme X3 Superzoom: la recensione di un altro affordable premium

In Corea del Sud ad esempio, ad inizio 2019 i tre modelli più venduti erano Galaxy Note 9, S10 e S10+, tutti smartphone dal prezzo di listino ben superiore agli 800$ . Ad un anno di distanza, il re incontrastato è Galaxy A90 5G, il cui prezzo meglio di aggira invece attorno ai 450$ . E nella Top 5 tengono botta soltanto le varianti 5G di Galaxy Note 10, mentre tutti gli altri sono smartphone decisamente economici.

Qualcosa di simile sta accadendo anche dalle nostre parti, con produttori come Samsung, Xiaomi, OPPO e Motorola che, da un lato mettono in vetrina i loro top di gamma da oltre mille euro, dall’altro occupano la fascia medio-alta con modelli (rispettivamente) come Galaxy S10 Lite, POCO F2 Pro, Find X2 Neo e Edge. Tutti smartphone che nell’aspetto, nei materiali e nelle specifiche non hanno troppo da invidiare ai modelli più costosi, ma costano decisamente meno. E non dimentichiamoci la mossa di Apple con il nuovo iPhone SE, che potrebbe consolidare una tendenza ormai evidente. Voi che cosa ne pensante?

L’articolo La fuga in avanti dei top di gamma sta aprendo il campo ad una categoria di smartphone tutta nuova sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Realme ha stretto una nuova partnership con il popolare Arena of Valor

La forte crescita di Realme è sotto gli occhi di tutti. Dopo aver lanciato la sua nuova linea di prodotti Realme 6 e 6 Pro, il produttore di smartphone si sta muovendo per garantire alla propria fetta di utenti in crescita un’esperienza sempre più completa. L’ultima notizia in quest’ambito riguarda la nuova partnership che Realme ha stretto con Arena of Valor, popolarissimo gioco di TiMi Studios (Tencent Games).

A fronte di un bacino di utenza di oltre 200 milioni di giocatori e di un mercato che tocca più di 149 paesi, Arena of Valor è uno dei giochi per dispositivi mobile più apprezzati e diffusi del momento, forte di un reparto competitivo collaudato e molto seguito (più di 40 milioni di ore totali di tornei ufficiali trasmesse dai fan).

LEGGI ANCHE: Recensione Realme 6: massima fluidità, minimo prezzo

Con il recente lancio di Realme 6, l’intento dell’azienda nello stipulare questo accordo di co-marketing è quello di unire il meglio che il produttore ha da offrire con uno dei fenomeni videoludici mobile più rilevanti dell’ultimo periodo. Vincent Gao, Direttore commeriale di TiMi Studios, ha commentato così l’accordo:

“Arena of Valor ha fissato un alto standard per il gaming mobile in termini di qualità ed esperienza di gioco. La nuova serie Realme 6, che eredita le eccezionali performance e display di Realme si dimostra quindi un partner perfetto per Arena of Valor”.

L’articolo Realme ha stretto una nuova partnership con il popolare Arena of Valor sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Nuova promozione Samsung all’orizzonte: rimborsi fino a 200€ su smartphone, tablet, smartwatch e auricolari

Secondo le ultime indiscrezioni, a partire da lunedì 6 aprile Samsung lancerà una nuova promozione sul suolo italiano, denominata Più vicini con Galaxy. Lo slogan fa riferimento a questo periodo in cui siamo costretti a norme di distanziamento sociale, che possono essere superate virtualmente con l’ausilio della tecnologia.

La promozione consisterà in rimborsi (cashback) fino a 200€ – sotto forma di bonifici bancari – per chi acquisterà, entro il 19 aprile 2020, i dispositivi eleggibili per la promozione. Si tratta di diversi modelli di smartphone, tablet, smartwatch e auricolari, di recente uscita sul mercato e per tutte le tasche. Ma andiamo a vederli più nel dettaglio, insieme ai relativi rimborsi.

LEGGI ANCHE: Recensione Samsung Galaxy Note 10

Smartphone

  • Galaxy Note 10+ (N975F): rimborso di 200€
  • Galaxy Note 10 (N970F): rimborso di 200€
  • Galaxy Note 10+ 5G (N976B): rimborso di 200€
  • Galaxy S10+ (G975F): rimborso di 100€
  • Galaxy S10 5G (G977B): rimborso di 100€
  • Galaxy S10 (G973F): rimborso di 100€
  • Galaxy S10 Lite (G770F): rimborso di 100€
  • Galaxy Note 10 Lite (N770F): rimborso di 100€
  • Galaxy A71 (A715F): rimborso di 80€
  • Galaxy A51 (A515F): rimborso di 80€

Tablet

  • Galaxy Tab S6 10.5 LTE 128GB (T865N): rimborso di 100€
  • Galaxy Tab S6 10.5 WiFi 128GB (T860N): rimborso di 100€
  • Galaxy Tab S5e 10.5 LTE 64GB (T725N): rimborso di 100€
  • Galaxy Tab S5e 10.5 WiFi 64GB (T720N): rimborso di 100€

Smartwatch

  • Galaxy Watch Active 2 Aluminium 44 BT (R820NZ): rimborso di 80€
  • Galaxy Watch Active 2 Aluminium 40 BT (R830NZ): rimborso di 80€
  • Galaxy Watch Active 2 LTE (R825F): rimborso di 80€
  • Galaxy Watch LTE (R805F): rimborso di 80€
  • Galaxy Watch Active (R500N): rimborso di 80€
  • Galaxy Watch 46mm BT (R800N): rimborso di 80€
  • Galaxy Watch 42mm BT (R810N): rimborso di 80€

Auricolari

  • Galaxy Buds+ (R175N): rimborso di 50€

I negozi aderenti alla promozione Samsung, oltre allo store online del produttore stesso, saranno: Mediaworld, Euronics, Trony, Expert, Comet, Bytechno, Monclick, Bennet, Carrefour, Esselunga, Auchan, Il Gigante, COOP, Panorama, Iperal, App Mediolanum, Home Banking Intesa San Paolo e Banca Agricola Popolare di Ragusa. In più, anche alcuni operatori telefonici aderiranno all’iniziativa, fra cui TIM (anche store TIM Retail), Vodafone, WindTre e Fastweb. In conclusione, sottolineiamo nuovamente che, per ora, si tratta ancora di indiscrezioni, che dovranno essere confermate direttamente da Samsung stessa.

OFFERTE SU AMAZON

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Nuova promozione Samsung all’orizzonte: rimborsi fino a 200€ su smartphone, tablet, smartwatch e auricolari sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Huawei è pronta: nuova smart TV con fotocamera a comparsa in arrivo la settimana prossima (foto)

8 aprile – questo è il giorno scelto da Huawei per il lancio del suo prossimo dispositivo. Avrà una fotocamera a comparsa, ma non sarà uno smartphone, bensì una smart TV.

Questo è quello che si intuisce dal manifesto che potete trovare in allegato qui sotto. Non si hanno notizie del resto delle specifiche, ma è preventivabile uno schermo 4K HDR QLED (come già visto).

LEGGI ANCHE: Cosa vedere su Netflix, aggiornato al 30 marzo

Per quanto riguarda la fotocamera, sempre prendendo a spunto i modelli passati, potremmo prevedere video con risoluzione a 1080p e AI integrata. Per tutti gli altri dubbi, ci sarà da aspettare ancora 9 giorni.

L’articolo Huawei è pronta: nuova smart TV con fotocamera a comparsa in arrivo la settimana prossima (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld