Il nuovo dongle per TV di Google potrebbe segnare il cambio di passo per Android TV

Torniamo a parlare ancora una volta del nuovo dongle Android TV al quale Google sta lavorando, identificato dal nome in codice Sabrina. Dopo i presunti prezzi di lancio, nelle ultime ore sono trapelati interessanti dettagli sul nome.

Secondo quanto riferito da Artem Russakovskii il nuovo dongle di Google potrebbe arrivare sul mercato con il nome Google Chromecast with Google TV e, oltre alle colorazioni Summer Melon e Rock Candy trapelate le settimane scorse, arriverebbe anche nella colorazione Summer Blue. Il prezzo di lancio dovrebbe attestarsi attorno ai 50$ (circa 42€).

LEGGI ANCHE: Android 11 su OnePlus 8, la nostra prova

Dunque il lancio del suo nuovo dongle per TV potrebbe segnare anche il cambio di passo per l’intera piattaforma Android TV: questa cambierebbe identità in Google TV, acquisendo una nuova interfaccia grafica particolarmente focalizzata sui contenuti invece che sulle app.

Chiaramente quanto appena ipotizzato rimane da confermare, non sappiamo quando e come Google prevede di lanciare il nuovo dongle Sabrina. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

L’articolo Il nuovo dongle per TV di Google potrebbe segnare il cambio di passo per Android TV sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Google Calendar al passo con i tempi: in arrivo la visualizzazione degli eventi negli altri calendari (foto)

Google ha in mente di migliorare ulteriormente la gamma di funzionalità offerte dal proprio Calendar, lo strumento per gestire gli impegni e le giornate lavorative.

La novità in fase di sviluppo per Google Calendar è intesa esclusivamente per la versione Android dell’app ed è stata scovata nel codice della build più recente. La funzionalità in fase di sviluppo consiste nella possibilità di vedere gli eventi fissati calendari lavorativi degli altri colleghi. Questo aiuterebbe non poco chi deve organizzare riunioni o incontri. Google ha confermato l’arrivo della funzionalità e ha specificato che non verranno mostrati in questo ambito gli eventi e le informazioni correlate al proprio account personale.

LEGGI ANCHE: POCO X3, la recensione

Al momento non è noto come e quando Google intende lanciare la novità a livello pubblico. Secondo la descrizione fornita da Google, la feature potrebbe arrivare parallelamente ad Android 11. Vi terremo sicuramente aggiornati sui prossimi eventuali sviluppi.

 

L’articolo Google Calendar al passo con i tempi: in arrivo la visualizzazione degli eventi negli altri calendari (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

LG Stylo 6 in rampa di lancio: il passo in avanti è notevole, almeno all’apparenza

A 10 mesi di distanza dal lancio del suo predecessore, LG Stylo 6 appare in rete nel primo render – fornito da Evan Blass ai finanziatori del suo Patreon – che lascia presagire una presentazione ormai imminente.

Si tratta dell’ultimo esponente della serie di smartphone dotata di stylus firmata LG ma che, a differenza della famiglia Samsung Galaxy Note, non annovera dispositivi dalle specifiche da capogiro. Gli LG Stylo sono sempre stati modelli di fascia media, con ben poche frecce al loro arco e con stylus dalle potenzialità non certo esaltanti.

LEGGI ANCHE: LG Velvet ufficiale in Italia

Stylo 6 potrebbe però sancire il rilancio della serie, dato che – almeno nell’aspetto – sembra uno smartphone ben più ambizioso. Troviamo infatti un ampio display dotato di notch a goccia, una tripla fotocamera posteriore e un look piacevole e al passo con i tempi. Non mancano poi USB-C, jack audio e quello che ha tutta l’aria di essere un pulsante dedicato a Google Assistant.

Nessun dettaglio su prezzi e data di lancio, ma si vocifera che la presentazione possa avvenire il 18 maggio, ovvero la data mostrata sul display nel render di LG Stylo 6.

L’articolo LG Stylo 6 in rampa di lancio: il passo in avanti è notevole, almeno all’apparenza sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld