Ecco OnePlus 8T in mostra da tutti i lati e (quasi) tutte le sue specifiche appena trapelate (video e foto)

Ormai sono praticamente passati cinque mesi dal lancio di OnePlus 8. Ciò significa che l’azienda cinese è pronta a presentare il suo nuovo modello: OnePlus 8T. Mentre l’annuncio ufficiale è atteso per la fine del mese o per l’inizio di ottobre, il telefono è stato da poco certificato dall’ente indiano BIS, segno che il suo arrivo è davvero imminente. A confermare tutto ciò è appena piovuta in Rete una serie di leak in cui lo smartphone viene mostrato da tutti i lati insieme a molte delle sue specifiche tecniche.

Le immagini che potete ammirare a fine articolo sono però basate su schemi interni e non sui soliti progetti CAD 3D, per cui non è possibile conoscere le dimensioni esatte del dispositivo. Mentre arriva una nuova conferma dell’assenza di un possibile OnePlus 8T Pro, l’unico modello si prepara a sfoggiare diverse novità, che a livello hardware lo metteranno alla pari se non al di sopra anche di OnePlus 8 Pro.

LEGGI ANCHE: La nostra prova di OxygenOS 11 su OnePlus 8

Lo schermo infatti ha una diagonale di 6,55″ in risoluzione HD+ e refresh rate a 120 Hz, il vetro sarà piatto con un piccolo foro nell’angolo in alto a sinistra per la fotocamera frontale da 32 MP (raddoppiata rispetto al passato). Il comparto fotografico sul retro sarà contenuto in una “toppa” (che non appare esattamente piccola), in cui i quattro sensori sono disposti a C con il flash LED. La lente principale sarà da 48 MP + un grandangolare da 16 MP + un macro da 5 MP + un sensore di profondità da 2 MP.

Contrariamente alle aspettative e ai primi benchmark emersi, sembra che OnePlus 8T possa essere equipaggiato con Snapdragon 865 ed essere lanciato in due tagli di memoria: 8/128 GB e 12/256 GB. La Batteria arriverà a 4.500 mAh, ma per la prima volta ci sarà il supporto alla ricarica a 65 W (era fermo a 30W da qualche anno ormai). Completano il quadro OxygenOS 11 con Android 11, connettore USB-C e microfono a cancellazione del rumore sul lato superiore. E il prezzo? Purtroppo ancora nessuna notizia.

L’articolo Ecco OnePlus 8T in mostra da tutti i lati e (quasi) tutte le sue specifiche appena trapelate (video e foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Ora Google mostra informazioni sugli incendi in tempo (quasi) reale su Maps e nelle ricerche online (video e foto)

Nei momenti di emergenza avere la informazioni giuste sull’ambiente che ci circonda è essenziale e può letteralmente fare la differenza tra la vita e la morte. Se ne sono accorti in prima persona alcuni ingegneri di Google quando anni fa scoppiò un piccolo incendio vicino alla loro sede di Haifa in Israele e online non appariva nulla: “le ricerche confermavano solo un mucchio di dettagli che già conoscevamo, ma niente sul grande incendio fuori dalle nostre finestre“.

Proprio per colmare questo vuoto informativo, Google ha annunciato di aver rilasciato un importante aggiornamento per il suo motore di ricerca e per Maps che mette in evidenza eventuali incendi boschivi. Il cambiamento climatico globale infatti ha reso sempre più frequenti gli episodi di combustione in natura e Paesi come gli Stati Uniti se ne sono accorti in prima persona negli ultimi anni.

LEGGI ANCHE: Fuga di ingegneri da Huawei dopo il ban sui processori

Dopo una lunga sperimentazione con il centro di gestione delle emergenze della California, la nuova funzione è stata ufficializzata oggi. Se si cerca su Google un incendio in corso, i risultati mostrano una mappa con i confini delle fiamme aggiornata in tempo quasi reale (circa una volta all’ora) oltre che notizie pertinenti, informazioni ufficiali e indicazioni sul comportamento da tenere sotto un banner rosso con la scritta “SOS Alert”.

Aprendo Google Maps invece vengono evidenziate le strade chiuse ed eventuali percorsi consigliati per evitare pericoli e blocchi stradali. La linea del fuoco è evidenziata in rosso ed è generata dall’Earth Engine di Mountain View usando i dati satellitari forniti dalla National Oceanic and Atmospheric Administration. Al momento il servizio riguarderà solamente gli USA, ma BigG ha dichiarato di voler implementare la novità anche in altre nazioni insieme ad ulteriori funzioni per le emergenze. L’unica vera pecca è che serve avere una connessione internet, qualcosa che non va dato per scontato in certe situazioni.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Ora Google mostra informazioni sugli incendi in tempo (quasi) reale su Maps e nelle ricerche online (video e foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Un nuovo video hands-on mostra (quasi) tutto quello che c’è da sapere sulla fotocamera di Galaxy Note 20 Ultra (video)

Tra un paio di settimane finalmente Samsung svelerà in tutto e per tutto i suoi nuovi Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra. Con l’avvicinarsi della data si stanno intensificando le rivelazioni provenienti da leak che forniscono un quadro ancora incompleto, ma sempre più ricco su cosa aspettarsi dai due modelli. Molti dei contributi più solidi in questo senso stanno arrivando dal canale YouTube “Jimmy Is Promo” che evidentemente è riuscito a mettere le mani sugli smartphone e li sta sviscerando pezzetto dopo pezzetto.

Stavolta scopriamo quasi tutto quello che c’è da sapere sulla fotocamera di Galaxy Note 20 Ultra. In particolare sembra che diversi punti deboli di Galaxy S20 Ultra siano stati rivisti e sistemati a partire dallo zoom che sul prossimo top di gamma Samsung sarà limitato a 50x, con ingrandimenti ottici fino a 5x e poi scatti in digitale a 10x e 20x. Gli amanti della fotografia poi possono osservare alcune funzioni della modalità Pro compreso l’istogramma dei toni.

LEGGI ANCHE: Ecco gli sfondi di Vivo X50

Il filmato mostra anche le varie risoluzioni in cui sarà possibile registrare video compresa la risoluzione 8K in formato ultra-wide 21:9 e il sistema di controllo dei microfoni. A quanto si vede infatti si potrà scegliere da quale fonte catturare l’audio: microfono frontale, posteriore, entrambi o uno esterno connesso via USB o Bluetooth.

Bixby Vision è stato potenziato con la funzione di descrizione vocale della scena, utile per chi ha difficoltà con la vista. Infine tra i dettagli di sistema si scorge la presenza di ONE UI 2.5 e di Nearby Share (anche noto come AirDrop di Google).

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Un nuovo video hands-on mostra (quasi) tutto quello che c’è da sapere sulla fotocamera di Galaxy Note 20 Ultra (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Ecco come Super Mario prende vita: il primo video di Super Nintendo World, il parco è quasi pronto (video)

Il mondo che tanti appassionati di videogiochi hanno sempre vissuto tramite un display sta per diventare realtà: sembra proprio che i tempi per vivere realmente il mondo di Super Mario sono maturi.

Il video che vedete in fondo a questo articolo è trapelato nelle ultime ore su Twitter e mostra il parco a tema Super Mario, il quale sarà denominato Super Nintendo World, ormai quasi ultimato: il video mostra con quanta fedeltà è stata riprodotto il mondo di Super Mario, si vedono chiaramente alcuni personaggi del Regno dei Funghi e tanti elementi estremamente coerenti con la grafica del gioco.

LEGGI ANCHE: le novità Netflix di luglio 2020

Al momento non è ancora stata annunciata una data di apertura ufficiale per il parco che aprirà in Giappone. Torneremo ad aggiornarvi a valle dei primi annunci ufficiali.

L’articolo Ecco come Super Mario prende vita: il primo video di Super Nintendo World, il parco è quasi pronto (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld

Star informa: Prodotti Naturali Specie quasi introvabili attrazione a VerdeMura

Ciao a tutti! ^^ ho registrato questo video prima di partire per l’irlanda,ora sono di nuovo in italia,quindi ci vedremo presto con un video in cui vi parlerò di tutto il percorso che ho fatto…

REVIEW prodotti naturali DR. VRANJES

Specie quasi introvabili attrazione a VerdeMura
Forse in futuro si dovranno ripensare gli spazi, visto le proposte allettanti che arrivano da ogni dove, purché, aggiunge, si tratti di prodotti di alto livello. Al taglio del nastro col sindaco e il … VerdeMura è anche artigianato con ceramiche …
Read more on Il Tirreno

Prodotti naturali

Expo, la vetrina dei mercanti
Questo modello di sviluppo contraddice una visione eco-compatibile di gestione delle risorse agricole, naturali e territoriali, una visione in cui le “piccole opere” e l'iniziativa economica delle comunità locali hanno un ruolo centrale. … un sistema …
Read more on comune-info.net