Galaxy S10 e Note 10 avvistati con Android 12: rilascio imminente?

Sembrerebbe che Samsung sia pronta a portare la sua OneUI 4.0, basata su Android 12, anche su dispositivi con qualche anno alle spalle: oltre ai vari top di gamma più recenti infatti, questo aggiornamento potrebbe arrivare presto anche su Galaxy S10 e Note 10.

In particolare, le varianti 5G dei due smartphone hanno eseguito più volte il benchmark Geekbench e nei risultati si nota come la versione di Android a bordo dei dispositivi sia proprio la 12. In realtà, si tratta di firmware beta, per cui è lecito pensare che Samsung stia effettuando dei test interni prima di rilasciare effettivamente l’aggiornamento al pubblico.

Ad ogni modo, le tempistiche sembrano coerenti con quanto dichiarato da Samsung: l’update per questi smartphone è infatti previsto per gennaio 2022, per cui il fatto che vi siano già segni dei primi test ci fa ben sperare.

L’articolo Galaxy S10 e Note 10 avvistati con Android 12: rilascio imminente? sembra essere il primo su Androidworld.


Galaxy S10 e Note 10 avvistati con Android 12: rilascio imminente?

Arriva la Beta 4 di Android 12: il sistema operativo è sempre più stabile e vicino al rilascio

Google, tramite un post sul suo blog dedicato agli sviluppatori, ha dichiarato che è iniziato il rollout della quarta beta di Android 12: l’aggiornamento è già disponibile sui Pixel e su tutti i dispositivi compatibili che hanno installata una versione beta e può essere scaricato dalle impostazioni.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Z Fold 3 ufficiale

La Beta 4 entra nel periodo di “Platform Stability”: questo vuol dire che lo sviluppo della piattaforma, ovvero di tutti gli strumenti necessari alla creazione di applicazioni quali l’SDK ufficiale, l’NKD e tutte le API esclusive di Android 12, è praticamente terminato e quindi gli sviluppatori possono iniziare a testare i propri software per il nuovo sistema operativo, con la consapevolezza che non ci saranno differenze con la release finale.

In particolare, Google consiglia agli sviluppatori di assicurarsi che tutto funzioni a dovere e che le app risultino compatibili con le nuove funzioni introdotte da Android 12, come ad esempio i nuovi toggle e gli indicatori della fotocamera e microfono o la Privacy Dashboard. Maggiori informazioni per quanto riguarda le novità tangibili di questa beta arriveranno nei prossimi giorni.

L’articolo Arriva la Beta 4 di Android 12: il sistema operativo è sempre più stabile e vicino al rilascio sembra essere il primo su AndroidWorld.


Arriva la Beta 4 di Android 12: il sistema operativo è sempre più stabile e vicino al rilascio

Ecco quella che potrebbe essere la scaletta di rilascio di HarmonyOS per gli smartphone Huawei

Ogni giorno che passa, il lancio del nuovo sistema operativo proprietario HarmonyOS (Hongmeng OS) di Huawei sembra essere più vicino. Le notizie circolanti parlano di novità nel mese di aprile, ma ancora non è chiaro quale possa essere la roadmap di aggiornamento dei dispositivi esistenti. Huawei P50 dovrebbe essere il primo smartphone commercializzato direttamente con a bordo HarmonyOS, ma dopo di lui chi ci sarà? Negli ultimi giorni è emersa quella che potrebbe essere una scaletta di update degli smartphone Huawei.

LEGGI ANCHE: Redmi Note 10 diventa uno smartphone foldable in questo test di resistenza

Dopo le prime due fasi di beta testing che hanno interessato gli sviluppatori, è probabile che se ne apra una terza prima di iniziare il programma di beta pubblica per i consumatori. Tuttavia, una nuova fuga di notizie espone quello che presumibilmente dovrebbe essere il piano di Huawei per il primo lotto di rilascio di HarmonyOS. Il leak apparso su Weibo elenca infatti i seguenti modelli:

  • Huawei Mate X2
  • Huawei Mate 40
  • Huawei Mate 40 Pro
  • Huawei Mate 40 Pro+
  • Huawei P40
  • Huawei P40 Pro
  • Huawei P40 Pro+

Sempre nella stessa immagine emergono altre informazioni secondo le quali l’azienda farà uscire HarmonyOS prima per i dispositivi dotati di EMUI 11 e Magic UI 4, ma le tempistiche del rollout per questi smartphone dipenderanno dal loro chipset, e avverrà probabilmente in ordine decrescente di potenza. Sembra invece confermato che tutti i telefoni Huawei e Honor con SoC Kirin riceveranno HarmonyOS ad eccezione ovviamente dell’Honor V40 che è stato rilasciato dopo la scissione delle due aziende.

L’articolo Ecco quella che potrebbe essere la scaletta di rilascio di HarmonyOS per gli smartphone Huawei sembra essere il primo su AndroidWorld.


Ecco quella che potrebbe essere la scaletta di rilascio di HarmonyOS per gli smartphone Huawei

Teamfight Tactics sta per arrivare su mobile, Riot Games annuncia l’imminente rilascio (video e foto)

Riot Games ha appena comunicato le date di rilascio di Teamfight Tactics sui dispositivi mobili: l’app per iOS e Android sarà disponibile da dopodomani, 19 marzo 2020!

TFT è il primo gioco mobile dello sviluppatore e arriva in un anno simbolico: “Dopo l’uscita di TFT su PC lo scorso anno, siamo stati travolti dall’incredibile accoglienza che il titolo ha avuto tra i giocatori – ha dichiarato Dax Andrus, Product Lead di TFT – Gli utenti ci hanno chiesto altri modi per giocare e siamo felici di poter lanciare una versione per dispositivi mobili che resti fedele all’esperienza su PC, pur tenendo conto dei dettagli e delle funzionalità ottimizzate che i giocatori di queste piattaforme desiderano.”

Gli utenti di TFT da mobile potranno giocare insieme a quelli da PC, affrontadosi su dispositivi diversi. In contemporanea alla versione per dispositivi mobili verrà pubblicato anche “Galassie”, un nuovo pacchetto di contenuti che comprende campioni di League of Legends a tema spaziale e stellare, nuove opzioni di personalizzazione e Mini Leggende. All’uscita, TFT Mobile presenterà un tutorial per i nuovi giocatori e le seguenti funzionalità:

  • Pass Galassie (gratuito) e Pass+ Galassie (a pagamento) – funzionalità basate sull’avanzamento che permettono ai giocatori di sbloccare contenuti mentre giocano (novità)
  • Boom! a tema Galassie – Animazioni dei danni personalizzate (novità)
  • Mini Leggende di Galassie – avatar personalizzati (già presente da PC)
  • Skin arena a tema Galassie (già presente da PC)
  • Classifiche di gioco (già presente da PC)

LEGGI ANCHE: Le 10 migliori app per videochiamate di gruppo

“Quando abbiamo creato League of Legends oltre 10 anni fa, non avremmo mai immaginato che sarebbe diventato così popolare tra un numero così grande di giocatori in tutto il mondo – ha dichiarato Marc Merrill, co-fondatore e co-presidente di Riot Games – Oggi, mentre LoL entra nel suo secondo decennio di vita, siamo emozionati di poter portare l’esperienza autentica di TFT su dispositivi mobili, e questa è solo la prima di molte avventure multi-piattaforma che i giocatori vedranno quest’anno”.

In attesa che il gioco venga pubblicato anche sull’App Store, vi lasciamo il badge per la versione Android oltre al trailer e il cheatsheet per Galassie. Per saperne di più vi indirizziamo al sito ufficiale. Chiudiamo con una piccola anteprima su alcune funzioni che arriveranno prossimamente: Store/Loot, modalità spettatore e supporto tablet.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

L’articolo Teamfight Tactics sta per arrivare su mobile, Riot Games annuncia l’imminente rilascio (video e foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld