Comunicazione del rischio: gli strumenti AIFA e il nuovo Foglio Illustrativo

Si
parla oggi a Roma, presso la sede dell’Agenzia Italiana del Farmaco, di
gestione del rischio associato all’uso dei medicinali e della corretta
comunicazione ai pazienti e agli operatori sanitari, messa in atto dalle
agenzie regolatorie per garantire un uso responsabile e sicuro dei medicinali.
Gli strumenti dell’AIFA a tal fine sono numerosi e diversificati: dalla
semplificazione del primo mezzo di informazione in mano ai cittadini, ovvero il
Foglio Illustrativo, ad iniziative di formazione accademica per preparare
figure competenti in comunicazione del rischio biosanitario, tramite percorsi
post-laurea ad hoc come il primo master in comunicazione al pubblico del
beneficio/rischio in medicina, promosso da AIFA e Università Sapienza di Roma. “Come ricorda il significato etimologico del
termine “pharmakon”, che può significare anche “veleno”
– introduce il Presidente
dell’AIFA Mario Melazzini – nessun
medicinale è totalmente scevro da rischi. Il compito delle agenzie regolatorie
è proprio quello di verificare costantemente che questi ultimi siano sempre
bilanciati da altrettanti benefici, in un rapporto beneficio/rischio positivo,
grazie alla continua attività di monitoraggio della sicurezza dei farmaci
durante tutto il loro ciclo di vita
”.

Continua

Attualità per i cittadini

Star informa: Isis, cresce il rischio attentati in Italia Gli 007: simbolo e potenziale

Isis, cresce il rischio attentati in Italia Gli 007: simbolo e potenziale
"Serve innanzitutto la possibilità per la Libia di agire contro il terrorismo", ha aggiunto. "Non è il caso di "inserire il seme del panico" quando si parla di immigrazione: "Gli attacchi che ci sono stati su territorio europeo sono stati fatti da …
Read more on TGCOM


Attacchi di panico

Il mio collega ha gli attacchi di panico!
L'attacco di panico può venire quando meno ce lo aspettiamo o in corrispondenza di stimoli particolari. Un esempio potrebbe essere che il mio capo mi mette un'ansia che mi manda fuori di testa … me lo trovo davanti e … PATATRAC! Nel caso di attacchi …
Read more on Panorama