Centroamerica e Repubblica Dominicana: grandi spazi a disposizione del Turismo Sostenibile

Sono proprio le comunità locali le più attente alla conservazione e salvaguardia del territorio.

Proposte ecoturistiche,18 ambienti dichiarati riserve della biosfera dall’UNESCO, protagonisti in Guatemala, El Salvador e Honduras, condividono la Biosfera della Trifinio Fraternity, dove nascono tre dei più importanti bacini fluviali del Centroamerica, caratterizzata da una folta foresta nebbiosa e da una flora e fauna fuori dal comune.
Qui è possibile percorrere la "Ruta Trinacional de Turismo", ovvero “l’Itinerario turistico delle Tre Nazioni”, che offre interessanti attività di ecoturismo che non influiscono sul fragile sistema delle comunità locali.

 

La fusione tra la Cordillera de Talamanca della Costa Rica con il Parco Nazionale La Amistad di Panama ha creato il Parco Internazionale La Amistad, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, composto da diverse aree protette ideali per turismo attivo, dove la natura è protagonista.

La Riserva della Biosfera Maya in Guatemala è composta da una rete di zone protette, di siti archeologici come Tikal e di altre riserve naturali, che insieme formano la più grande area di foresta tropicale in Centroamerica.
Il Guatemala possiede anche la Riserva della Biosfera Sierra de las Minas, dove si trova la più grande riserva di foresta pluviale della regione centroamericana. Questi ambienti naturali sono lo scenario perfetto per l’escursionismo e l’osservazione della natura.

 

Il sistema della Riserva della Barriera Corallina del Belize comprende il Blue Hole, che l’UNESCO ha anche dichiarato Patrimonio dell’Umanità, e la Half Moon Key che è un santuario per tre specie di tartarughe marine che qui vengono per deporre le uova.

La Riserva della Biosfera dell’Apaneca Llamatepec di El Salvador comprende una varietà di aree protette tra le quali spicca il sistema chiamato dei "Los Volcanes", costituita dal maestoso vulcano Izalco, dal Cerro Verde e dal vulcano Santa Ana, noto anche come Llamatepeque. 

In Honduras si trova la Riserva della Biosfera di Rio Platano, dove è possibile partecipare a tour naturalistici e visite alle comunità indigene attraverso la Mosquitia Route Alliance for Ecotourism. L’Honduras offre anche una grande opportunità per osservare i volatili, in particolare nella Riserva della Biosfera del Señor de las Montañas Cacique Lempira.

 

La Riserva della Biosfera del Fiume San Juan in Nicaragua si estende su sette aree protette e comprende i rifugi di Los Gatusos for Wild Life, il rifugio di Rio San for Wild Life, il monumento storico di Inmaculada Concepcion, il monumento nazionale dell’arcipelago di Solentiname e la riserva biologica Indio-Maiz. In tutte queste aree ci sono eco-lodge per soggiornare e si può partecipare a escursioni organizzate e guidate dalle comunità locali, soprattutto a tema birdwatching e osservazione della natura. Sulla isole Solentiname, da non perdere una visita alla comunità locale di pittori primitivisti.

 

La Costa Rica è al centro della Riserva della Biosfera della Catena Montuosa Vulcanica Centrale, composta da diverse aree protette come il Parco Nazionale del Braulio Carillo, il Parco Nazionale del Vulcano Turriabla, il Vulcano Irazu e il Vulcano Poas. Include anche la Riserva della Biosfera di Cuenca del Rio Saverge, che comprende il Parco Nazionale di Los Queztales e il Parco Nazionale Manuel Antonio. Queste riserve contano su strutture per attività di ecoturismo e la possibilità di visitare le comunità locali.

Con il supporto di operatori locali, è possibile organizzare visite ecoturistiche e condividere esperienze con le comunità indigene che abitano la Riserva della Biosfera del Parco Nazionale di Diaren a Panama.
Grazie all’iniziativa della comunità ARTURIS COIBA, i visitatori possono fare snorkeling e immersioni, oltre a osservare le tartarughe marine che depongono le uova e molte altre attività.

Nella Repubblica Dominicana la Riserva della Biosfera Bahoruco Enriquillo di Jaragua comprende tre regioni con una biodiversità molto ricca. Per osservare da vicino coccodrilli e iguane, ideale è l’isola di Cabritos nel lago Enriquillo, mentre il parco di Jaragua è perfetto per il birdwatching e per visitare i siti archeologici che risalgono al periodo precolombiano.

 

Per maggiori informazioni: www.visitcentroamerica.com

Master Viaggi News – Da visitare, vacanze e tour (Ultime 10 News Inserite)

ciavatta

Il video Star Turismo : Il Turismo sostenibile e Turismo responsabile

Il Turismo sostenibile e Turismo responsabile, Giorgio Castoldi. UpLevel Scuola di Management.
Video Rating: 4 / 5

Il Turismo sostenibile e Turismo responsabile

Turismo: protocollo d'intesa tra Comune di Siena e Regione Toscana
Un protocollo d'intesa tra Regione Toscana e Comune di Siena per sviluppare e potenziare le modalità turistiche. L'accordo è stato presentato questa mattina al Santa Maria della Scala alla presenza dell'assessore regionale al turismo, Sara Nocentini, …
Read more on Antenna Radio Esse

Turismo

TURISMO, BRINDISI, SNIM 2015: In navigazione verso lo Snim2015
Vele spiegate per la tredicesima edizione del Salone nautico di Puglia che si terrà anche quest'anno a Brindisi sul lungomare Regina Margherita dal 18 al 22 marzo. L'unica fiera regionale dedicata alla nautica e all'economia del mare. Si lavora a ritmi …
Read more on brindisilibera.it

Serbia: cresce presenza turistica, +10% a gennaio
(ANSAmed) – BELGRADO, 6 MAR – Cresce la presenza turistica in Serbia. Come ha reso noto l'Ente nazionale del turismo, a gennaio hanno pernottato nel paese 137.734 persone, con un incremento del 10% rispetto allo stesso mese del 2014. Di essi il 60% …
Read more on ANSAmed

Campanella: il turismo siciliano soffre, pochi voli e ricettività alternativa
“Nel 2014 abbiamo registrato un calo di fatturato di oltre il 20% nella vendita dei nostri prodotti rispetto all'anno precedente, soprattutto nella vendita del prodotto estero”. Esprime preoccupazione Gino Campanella, presidente regionale della Fiavet, …
Read more on Travelnostop.com