Due dirigenti Apple parlano dei cinturini Apple Watch: design, compatibilità e tanto altro

Evans Hankey e Stan Ng di Apple hanno parlato dei cinturini Apple Watch svelando diverse curiosità.

Link all’articolo originale: Due dirigenti Apple parlano dei cinturini Apple Watch: design, compatibilità e tanto altro


Due dirigenti Apple parlano dei cinturini Apple Watch: design, compatibilità e tanto altro

Annunciato il Nokia G50, lo smartphone economico con tanto di 5G

In passato vi avevamo già parlato del Nokia G50 5G, il nuovo smartphone dell’azienda che va ampliarne l’offerta e a inserirlo in maniera decisa nel mercato grazie al suo prezzo concorrenziale considerando il supporto al 5G. Ma vediamo insieme le sue caratteristiche tecniche.

  • Schermo: 6,82″ e una risoluzione HD+ V-notch da 1.560 x 720 pixel con luminosità fino a 450 nit
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 480 5G
  • GPU: Adreno 619
  • RAM: 4 GB LPDDR4x / 6 GB LPDDR4x
  • Storage interno: 64 GB (UFS 2.1) / 128 GB (UFS 2.1) espandibile fino a 512 GB con schede microSD
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 48 megapixel con flash LED
    • Ultragrandangolare: 5 megapixel
    • Profondità: 2 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Connettività: Hybrid Dual SIM (nano + nano / microSD), 5G SA/NSA, Dual 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2.4GHz + 5GHz), Bluetooth 5.0, GPS/ GLONASS/ Beidou, USB Type-C e un jack per cuffie da 3,5 mm
  • Batteria: 5.000 mAh con ricarica rapida fino a 18 W
  • Sistema Operativo: Android 11
  • Altro: sensore impronte digitale laterale, FM Radio
  • Certificazione: IP52
  • Colori: Ocean Blue e Midnight Sun

Il Nokia G50 5G sarà presto disponibile in Europa, e presumibilmente quindi anche in Italia, al prezzo di 230€ per la versione da 4 GB + 64 GB. Per la seconda variante invece al momento non è noto saperne il costo, ma rimanete sintonizzati in caso di aggiornamenti, anche per quanto riguarda la data precisa di uscita. 

L’articolo Annunciato il Nokia G50, lo smartphone economico con tanto di 5G sembra essere il primo su Androidworld.


Annunciato il Nokia G50, lo smartphone economico con tanto di 5G

Samsung Internet Beta si aggiorna: novità per la privacy, ottimizzazioni per i pieghevoli e tanto altro (foto)

Samsung ha appena rilasciato un consistente aggiornamento per il suo browser web Android, Samsung Internet Beta. L’update è consistente perché include un bel numero di novità, andiamo a vederle insieme con ordine.

Novità per la privacy

Samsung Internet Beta ha ricevuto interessanti novità per la sezione privacy. Troviamo la funzionalità denominata Smart anti-tracking, la quale blocca automaticamente i siti web che provano ad effettuare il tracking degli utenti senza consenso. Inoltre, è stato introdotto un nuovo pannello per il controllo delle informazioni relative alla privacy: come vedete dall’animazione presente qui sotto, sarà possibile rilevare quanti tracker sono stati bloccati e gestire tutte le opzioni sulla privacy.

Ottimizzazioni per i pieghevoli

Il browser di Samsung ha ricevuto notevoli ottimizzazioni all’interfaccia utente specifiche per gli smartphone pieghevoli: queste possono essere riassunte nella Flex Mode, la quale adatta automaticamente i controlli del browser in base all’orientamento in cui è impostato il dispositivo.

Novità per il multitasking

Con la nuova versione di Samsung Internet Beta è possibile lanciare parallelamente più istanze del browser, associandole a una porzione dello schermo.

Personalizzazione per il font

La nuova versione del browser permette anche la personalizzazione del font relativo all’interfaccia grafica. Questa sarà disponibile attraverso la sezione Labs delle impostazioni del browser.

Novità per la S Pen su Galaxy Tab S7

Qualche giorno fa abbiamo parlato delle novità introdotte a livello funzionale da Samsung per la S Pen sulla serie di tablet Galaxy Tab S7. La nuova versione di Samsung Internet Beta include il supporto a tali novità.

Disponibilità

Le novità appena introdotte per Samsung Internet Beta fanno riferimento alla versione 14.0, attualmente per coloro che hanno aderito alla versione beta dell’app. Samsung ha riferito che arriveranno anche nella versione stabile del browser a partire da aprile 2021.

L’articolo Samsung Internet Beta si aggiorna: novità per la privacy, ottimizzazioni per i pieghevoli e tanto altro (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Samsung Internet Beta si aggiorna: novità per la privacy, ottimizzazioni per i pieghevoli e tanto altro (foto)

Telegram si aggiorna con una valanga di novità: auto-eliminazione dei messaggi, widget su Android e iOS e tanto altro (foto)

Telegram ha appena ricevuto un nuovo aggiornamento, diretto alla versione Android come a quella iOS, il quale introduce una bella lista di novità, alcune delle quali rilevanti e interessanti. Andiamo a vederle insieme con ordine.

Auto-eliminazione dei messaggi per tutti

Telegram introduce la funzionalità di auto-eliminazione dei messaggi in chat per tutti gli utenti. Tale feature è un’estensione di quella che dal 2013 è disponibile nelle chat segrete: l’auto-eliminazione può essere attivata tramite un timer da 24 ore o da 7 giorni. Allo scadere del timer, che si applica a tutti i messaggi successivamente inviati in chat, i messaggi verranno definitivamente rimossi dalla cronologia. Questa la procedura per attivare l’auto-eliminazione su Android e iOS:

  • Su Android, selezionare l’opzione Cancella cronologia dal menù contestuale in chat.
  • Su iOS, selezionare Attiva autoeliminazione nella sezione Elimina tutto accessibile tramite la pressione prolungata sul messaggio.

Una volta attivato il timer, è possibile anche consultare il tempo di permanenza rimanente del messaggio in questione tramite l’accesso al menù contestuale relativo al messaggio. Nei gruppi e nei canali, solo gli amministratori possono attivare o modificare il timer.

Widget per Android e iOS

Telegram ha annunciato un nuovo widget che arriva per la versione Android e per quella iOS. Come vedete dall’animazione presente qui in basso, il widget permette di visualizzare solo le chat selezionate dall’utente, con la possibilità di espandersi successivamente al semplice tap. Le chat incluse nel widget verranno aggiornate in tempo reale.

Link d’invito con scadenza

I link d’invito nei gruppi Telegram sono molto più flessibili: questi potranno essere creati per essere attivi per un tempo limitato o per essere usati da un numero limitato di utenti. Inoltre, tutti i link d’invito possono essere convertiti in QR code.

Gruppi senza limiti di partecipanti

I gruppi Telegram che si avvicinano al limite massimo di 200.000 membri possono ora avviare la conversione verso un Gruppo Broadcast, per avere un numero illimitato di partecipanti. Tale tipologia di gruppo su Telegram implica che solo gli amministratori possano inviare messaggi, ma i membri possano ancora unirsi alle chat vocali.

Miglioramento per l’importazione chat

Successivamente al grande annuncio fatto a inizio anno, relativo allo strumento per importare le chat in Telegram, la piattaforma di messaggistica ci fa sapere di averla perfezionata. Dopo l’aggiornamento di oggi i messaggi importati appariranno ordinati in base alla loro data originale se aggiunti a una chat Telegram che ha meno di 1000 messaggi.

Sistema di segnalazione migliorato

Telegram ha migliorato anche lo strumento per segnalare le chat al team di supporto. D’ora in poi, agli utenti verrà richiesto di selezionare i messaggi specifici ai quali si riferisce la segnalazione. Inoltre, sarà possibile aggiungere dei commenti alla segnalazione.

Nuove emoji animate

Il nuovo aggiornamento di Telegram apporta anche delle nuove emoji animate. Potete averne un’anteprima osservando l’animazione qui in basso.

Disponibilità

L’aggiornamento appena descritto di Telegram è attualmente in fase di distribuzione automatica per i dispositivi Android e iOS, tramite i classici Play Store e App Store.

L’articolo Telegram si aggiorna con una valanga di novità: auto-eliminazione dei messaggi, widget su Android e iOS e tanto altro (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.


Telegram si aggiorna con una valanga di novità: auto-eliminazione dei messaggi, widget su Android e iOS e tanto altro (foto)

Offerte Trony “Prezzi al Tappeto” 16-22 gennaio: Smart TV TCL, soundbar e tanto altro

Con “Prezzi al Tappeto”Trony rinnova ancora una volta le sue offerte online, come ormai da tradizione praticamente settimanale. La nuova iniziativa andrà avanti fino al 22 gennaio 2021.

La promozione in atto rende nuovamente protagonisti gli Smart TV, con diversi modelli TCL, soundbar Samsung, speaker Bluetooth e tanti elettrodomestici: si tratta più che altro di un’infornata che racchiude molti ribassi già visti nelle scorse settimane. Ricordiamo che alcuni articoli promozionati prevedono il pagamento in 20 rate a tasso zero e la spedizione gratuita, laddove segnalato.

LEGGI ANCHE: Offerte Blue Monday

La lista completa delle offerte è disponibile facendo clic sul bottone poco sotto, seguito da una selezione di prodotti di questo ultimo rinnovo, anche se vi consigliamo di visionare l’intero catalogo, specie se siete alla ricerca di piccoli o grandi elettrodomestici.

Prezzi al Tappeto

 

Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Offerte Tecnologia

L’articolo Offerte Trony “Prezzi al Tappeto” 16-22 gennaio: Smart TV TCL, soundbar e tanto altro sembra essere il primo su AndroidWorld.


Offerte Trony “Prezzi al Tappeto” 16-22 gennaio: Smart TV TCL, soundbar e tanto altro

È arrivato il Pixel Drop di dicembre: super risparmio energetico, volume adattivo e tanto tanto altro (video)

Uno dei privilegi più grandi del possedere un Pixel consiste nel ricevere a cadenza regolare delle nuove funzionalità, senza dover attendere l’arrivo di una nuova versione di Android. Con dicembre arriva così un nuovo Pixel Drop che riguarda tutti modelli da Pixel 3 in poi e introduce parecchie novità negli smartphone “made by Google“. Va tuttavia detto che alcune sono USA-only, come per esempio la possibilità di essere avvertiti da Assistant quando l’operatore telefonico risponde mentre siete in attesa ad un call center.

Tra le novità più utili trova spazio sicuramente la nuova funzione Extreme Battery Saver che, se abilitata, limita lo smartphone al minimo essenziale per poterne allungare la carica, oppure la condivisione tramite Duo dello schermo del telefono o il volume adattivo che si regola da solo in base al contesto. Tra gli altri cambiamenti c’è un editor fotografico più intuitivo e che si basa sull’IA per proporre le modifiche in Google Foto, una maggiore accuratezza del GPS quando ci si sposta a piedi (su Pixel 5 e Pixel 4a 5G) e la traduzione automatica tramite Lens di testo in lingua straniera anche all’interno delle app.

LEGGI ANCHE: È possibile acquistare PS5 prima di Natale?

Le novità però non si fermano qui – avevamo detto che il piatto era ricco, no? – e Google annuncia l’arrivo di migliorie alla batteria adattiva, che ora non solo riconosce meglio il contesto nell’uso quotidiano, ma consente di impostare una sveglia e inizia a controllare dinamicamente la carica del telefono per farvelo trovare pronto al vostro risveglio. Allo stesso modo la connettività adattiva cercherà di sfruttare al meglio la connessione in base al tipo di uso che state facendo del dispositivo: se state navigando vi basterà il 4G, mentre se passate alla visione di un film il sistema effettuerà uno switch automatico al 5G.

Infine due piccolezze che potranno far piacere a diversi utenti: è stata ampliata la possibilità di personalizzazione della home (icone, griglia, forma delle app e sfondi tra cui i nuovi wallpaper da tutto il mondo disponibili su Google Arts & Culture) e la funzione Now Playing. Questa si occupa di riconoscere e tenere traccia di tutte le canzoni che sono riprodotte nell’ambiente mentre state facendo altro, per poi riproporvele sotto forma di playlist ascoltabile. E se poi siete degli appassionati di Star Wars ci sono anche gli sfondi in Realtà Aumentata di The Mandalorian

L’articolo È arrivato il Pixel Drop di dicembre: super risparmio energetico, volume adattivo e tanto tanto altro (video) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld