Nuovo Amazon Fire 7 disponibile da oggi: più potenza, più autonomia, USB-C, e solito prezzaccio

Amazon lancia oggi il nuovo tablet Fire 7 2022, che migliora sotto diversi aspetti, senza dimenticarsi di quello più importante: il prezzo (a questo proposito, date un’occhiata alla nostra guida sui migliori tablet). Ecco le sue caratteristiche salienti.

  • Schermo IPS da 7” touch 1.024 x 600 pixel (171 ppi)
  • Prestazioni aumentate del 30%, grazie al nuovo processore MediaTek MT8168V/B quad-core a 2 GHz e memoria RAM raddoppiata (ora sono 2 GB).
  • 16/32 GB di archiviazione espandibile con microSD
  • Autonomia aumentata del 40%: fino a 10 ore di lettura, navigazione, video e altro.
  • Ricarica (finalmente!) tramite USB-C (l’alimentatore incluso è da soli 5W).
  • Secondo i drop test di Amazon, il tablet è il doppio più robusto di iPad Mini (2021).
  • Supporto per i principali servizi di streaming (Disney+, Netflix, Prime Video ecc.) e per le più popolari app (TikTok, Zoom, Facebook, Instagram ecc.).
  • Kindle Content: milioni di ebook disponibili dal Kindle Store e 3 mesi di prova di Kindle Unlimited.
  • Fotocamera frontale e posteriore da 2 MP, con cattura video a 720p.
  • Dimensioni: 180,68 x 117,59 x 9,67 mm
  • Peso: 282 grammi

Al di là dei proclami di Amazon però, chiariamo che il Fire 7 rimane un tablet molto basilare: ok per navigare un po’, vedere film, leggere libri, o per entrare nell’ecosistema Amazon (Alexa), ma proprio il già citato iPad è un’altra cosa, anche nella sua forma più basilare.

C’è un occhio di riguardo anche all’ambiente: il tablet presenta la certificazione “Reducing CO2” di Carbon Trust. Il 35% delle sue plastiche sono riciclate post-consumo, e il 95% dell’imbasllaggio è realizzato con fibra di legno proveniente da foreste gestite in modo sostenibile o da fonti riciclabili.

Amazon Fire 7 2022 è disponibile da oggi 29 giugno su Amazon Italia a 79,99€ nella versione da 16 GB con pubblicità e 94,99€ per quella senza pubblicità. Passando a 32 GB i prezzi salgono ad 89,99 e 104,99 euro rispettivamente. La sola colorazione disponibile è nera. In compenso potete abbinare le custodie nelle colorazioni blu, rosso e viola vendute a 29,99€.

L’articolo Nuovo Amazon Fire 7 disponibile da oggi: più potenza, più autonomia, USB-C, e solito prezzaccio sembra essere il primo su Androidworld.


Nuovo Amazon Fire 7 disponibile da oggi: più potenza, più autonomia, USB-C, e solito prezzaccio

Minix presenta 3 hub USB-C (anche con SSD) ed un caricabatterie universale a 4 porte da 100W (foto)

Minix è un’azienda cinese che produce accessori (e non solo) di comprovata qualità, ed oggi ha annunciato 4 nuovi dispositivi adatti principalmente all’uso con notebook, ma non solo. E sono già tutti disponibili anche in Italia, la maggior parte direttamente da Amazon. Costano un po’ di più della media, ma nel corso degli anni abbiamo anche imparato ad apprezzare l’affidabilità dei prodotti Minix, ben lontani dalle classiche “cinesate”, se ci passate il termine. Avrete quindi la consapevolezza di acquistare prodotti fatti a norma, per durare, e con un’ampia compatibilità, il che non si può dire di tutti gli accessori aftermarket.

Minix Neo C-G

Adattatore multi-porta USB-C con Gigabit Ethernet, HDMI (4K@60Hz), 2x USB 3.0, USB-C con power delivery, microSD/SD card reader.

Ideale come compagno di viaggio, per avere a portata di mano tutte le porte di cui avete bisogno, o anche da tenere sempre sulla scrivania, visto che con il power delivery vi basterà collegare un cavo al vostro notebook per averlo subito alimentato e con uscita video e porta di rete sempre pronte.

Al momento si trova solo su Aliexpress a circa 50€.

Minix Neo Storage Plus

Un hub USB-C con incluso un SSD da 48-C0GB (Neo SG4) o da 960GB (Neo SG9), dalla velocità indicativa di 400 MB/s in lettura e scrittura. Abbiamo poi Gigabit Ethernet, HDMI (4K@60Hz), 2x USB 3.0, USB-C (solo power delivery). Supporta macOS, iPadOS, e Windows 10, ma non vediamo perché non dovrebbe funzionare anche su Linux e non solo.

Disponibile su Amazon Italia, a circa 150 euro, in due colorazioni diverse.

Minix Neo Storage Pro

Affine allo Storage Plus, il Pro è dedicato più agli utenti MacBook, sia Ari che Pro.

Abbiamo infatti lo stesso tipo di SSD, da 480 e 960 GB, e la stessa HDMI 4K@60Hz. In più c’è anche una Thunderbolt 3, che supporta anche display 5K@60Hz (supportato l’output su due display contemporaneamente). Infine c’è anche una USB-A 3.0. Attenzione però perché occuperà due USB-C sul MacBook.

Disponibile su Amazon Italia in due colorazioni, a circa 130€.

Minix Neo P2

Caricabatterie da 100W a 4 porte: 2x USB-C con power delivery 3.0 (massimo 100W), 2x USB-A con Quick Charge (massimo 18W), ideale per ricaricare gli smartphone ed i tablet.

Conforme a vari standard di sicurezza, include nella confezione adattatori per prese UK ed EU, oltre a quella Cina/USA, in modo da essere praticamente universale.

Disponibile su Amazon Italia, nel solo colore nero, per 60 euro.

L’articolo Minix presenta 3 hub USB-C (anche con SSD) ed un caricabatterie universale a 4 porte da 100W (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.

AndroidWorld